Magazine

IED: i giovani reinventano il newsmagazine

I graphic designer dello IED reintepretano la cover e il logo di Panorama. Guarda tutti i progetti, votali e condividili.

La copertina di Leonardo Traina vincitrice del progetto realizzato con lo Ied

Ora il tenero passerotto di Twitter si sta trasformando sempre più in  una maestosa aquila che volteggia alta e regale sul mondo dei media.

Un  cambiamento che ha ispirato Leonardo Traina, 27enne di Bergamo, che con  la sua reinterpretazione della cover di Panorama «Pensa Scrivi Twitta»  ha vinto uno stage di tre mesi al reparto grafico del settimanale a  partire dai primi di luglio.

L’iniziativa, realizzata per il lancio del  nuovo Panorama, da qualche numero in edicola con una formula editoriale e  una grafica completamente rinnovate, ha coinvolto 18 studenti del  Master in graphic design dello Ied Milano, proponendo loro una sfida  molto ambiziosa: diventare art director speciali.

Agli studenti è stato  chiesto di elaborare in maniera personale la nuova veste grafica di Panorama, sviluppando  proposte di cover e logo originali e riconoscibili, su temi di attualità  propri di un newsmagazine.

Tra questi, una giuria composta da Walter  Mariotti, vicedirettore di Panorama, Filippo Gramigna, publisher di  Panorama, Andrea Petrillo, responsabile marketing di Panorama, Roberto  Bettoni, art director di Panorama, Rossella Bertolazzi, direttore Ied  Visual communication Milano, Carlo Branzaglia, coordinatore Master  Ied in graphic design, Pamela Converso, graphic designer e coordinatore  Master Ied in brand design, ha selezionato «Pensa Scrivi Twitta» come la  migliore.

Oltre al vincitore, la giuria tecnica ha selezionato le 10 migliori copertine: guardale, votale, condividile . Le votazioni sono aperte fino alle 12.00 di giovedì 5 Luglio 2012.

© Riproduzione Riservata

Commenti