Magazine

Noi restiamo a Fukushima

Viaggio a Fukushima, la Chernobyl d’Oriente. Su Panorama in edicola dal 12 settembre

È la Chernobyl d’Oriente, un grande generatore di radiazioni a cielo aperto. Ritorno a Fukushima a due anni dalla tragedia nucleare che ha colpito quattro reattori della Tepco. Viaggio tra le città e i campi abbandonati. I tentativi di bonifica dell’area, i fallimenti, la perseveranza di chi non vuole abbandonare i luoghi degli antenati e ricomincia a lavorare nonostante il pericolo mortale. Gli irriducibili giapponesi in lotta contro la logica e la paura. Su Twitter: #fukushima

© Riproduzione Riservata

Commenti