Magazine

Città delle mogli

Sul numero 37 di Panorama, in edicola dal 30 agosto, raccontiamo la storia di Grodno, la città dove trovare moglie è facilissimo

Grodno, Bielorussia. A destra Maya Chirkova, fondatrice dell'agenzia matrimoniale della città

La chiamano la città delle mogli. Grodno, al confine tra Polonia e Russia, ex avamposto sovietico.

Sette donne per ogni uomo e un’agenzia che combina matrimoni: 2.500 euro per trovare l’anima gemella, 15 euro per spedire una rosa dall’altra parte dell’Europa.

È l’isola di Maya Chirkova, la mezzana buona dei matrimoni. Oltre 400 nozze in 16 anni, una riserva di oltre 1.000 donne pronte a sposarsi.

Di tutte le età, di tutti i colori. «Tutte casa e famiglia, per questo ci vogliono».

Per commentare su Twitter :#cittàdellemogli

© Riproduzione Riservata

Commenti