Magazine

Cafone è chi mi critica

Domani in edicola il numero 28 di Panorama: la storia di Flavio Briatore, l’esagerato italiano

Un' immagine di Flavio Briatore, tratta da Panorama 28, in edicola il 28 giugno

È considerato il simbolo dell’ostentazione e del lusso.

Vive all’estero da trent’anni. La chiusura del suo locale in Italia, il Billionaire, è considerata la fine di un’epoca dell’eccesso.

Ha visto regalare mance da 100 mila euro a notte. A chi lo contesta risponde: «È gente che mi odia. Non sono un cafone, faccio i soldi con i vizi dei ricchi».

Detesta i radical chic come l’ex ministro Giovanna Melandri e ce l’ha con Ezio Mauro. Presto insegnerà ai giovani a diventare come lui. Ma chi è lui? «Solo uno che ce l’ha fatta».

Flavio Briatore, l’esagerato italiano.

Per commentare su Twitter: #briatore

© Riproduzione Riservata

Commenti