copertina panorama n. 28/2017 1030x615_28
Magazine

Banche salvate, vacanze salate

Con gli ultimi casi in Veneto, il conto per ogni cittadino (neonati compresi) sale a 500 euro: su Panorama in edicola il 29 giugno

Paghiamo noi la malagestione degli Istituti di credito.

Dopo mesi di tentennamenti, dietrofront e ripensamenti, è arrivata la «soluzione di sistema»: a salvare Popolare Vicenza, Veneto Banca e Mps, è lo Stato. In altre parole, finisce tutto sulle spalle dei cittadini, che si fanno carico del crac (ognuno paga 500 euro, neonati compresi). In totale, una voragine da 30 miliardi di euro.

La storia di copertina di Panorama in edicola il 29 giugno 2017.

EUROPOTERI

Vestager, la nemica numero uno della Silicon Valley. Margrethe Vestager, commissario Ue alla Concorrenza (e inserita dal settimanale Time nelle cento persone più influenti al mondo), vuole che Apple paghi 13 miliardi di tasse al governo irlandese. Ha multato Facebook e imposto a Google di pagare 2,42 miliardi per abuso di posizione dominante (la sanzione più elevata mai comminata dall’Antitrust europeo). «Socialismo?» dice con i suoi modi da gendarme gentile. «Controllo solo che tutti osservino le regole del gioco, garantendo una concorrenza leale, dettata dalla legge».

ROMINA POWER

Dalla giovinezza allegra e sregolata ai trent’anni di vita con Al Bano. Oggi la riscoperta dell’Oriente, nuovi romanzi e album. Di sé, Romina Power dice: «Sono consapevole. E analitica: ho Venere in Vergine».

IL FUTURO DEL LAVORO

Cercasi robot, umani astenersi. Negozi senza commessi, hotel senza concierge, cocktail senza baristi (nella foto, barman robotici sulle navi della Royal Caribbean). Ma anche consegne senza fattorini e uffici senza dipendenti. L’intelligenza artificiale e i droni sono pronti a sostituirci. Ma noi non siamo preparati.

© Riproduzione Riservata

Commenti