Archivio

Panorama in edicola il 28 febbraio

La presentazione del numero in edicola

I contenuti di questo post sono stati prodotti in autonomia dall’autore che appare nella sezione autore prima dell'inizio del testo, i contenuti di questo post possono essere associati a un brand promozionale tramite la dicitura “sponsorizzato da” oppure “offerto da” con il logo dello sponsor ben visibile.

La copertina del numero 11 di Panorama in edicola dal 28 febbraio

Questa settimana la copertina di Panorama è dedicata a Giorgio Napolitano. Tocca al presidente in scadenza sbrogliare la matassa dopo le elezioni più pazze della Repubblica.

Abbiamo incontrato Oscar Giannino che ci ha parlato del suo "complesso di laurea".  Voleva la nuova rivoluzione liberale, è stato travolto dagli elettori e da una bugia. Si è dimesso dal suo movimento a pochi giorni dalle elezioni e ha ottenuto l’1 per cento alla Camera. Ha millantato titoli, studiato da autodidatta e tradito la fiducia dei suoi seguaci come un personaggio stendahliano per un complesso d’inferiorità. Economista fai da te, moralizzatore moralizzato. L’incubo di Oscar Giannino, il dada che voleva farsi dottore. Diteci la vostra su Twitter, usando l'hashtag #giannino

Abbiamo conosciuto anche l’altro Obama: Malik Obama, il fratello di Barack . Ha lasciato l’America dopo trent’anni per ritornare in campagna e candidarsi a governatore della contea di Siaya, in Kenya. Musulmano, punto di riferimento della piccola comunità islamica, ha fatto del suo ristorante una piccola Casa Bianca senza spin doctor e consiglieri. Al posto dell’Air Force One viaggia in autobus. Ha un programma ambizioso, ma che non tiene conto delle faide tribali. Malik Obama, il fratello di Barack che vuole diventare governatore. In Africa. Per commentare su Twitter usate l'hashtag #malikobama

Ci siamo occupati poi degli hacker cinesi.  Attaccano i server di stati e multinazionali. Per gli Usa sono una minaccia alla sicurezza nazionale più di Al Qaeda e provocano perdite economiche per 150 miliardi di dollari. Bloccano i siti dei giornali più autorevoli, spiano le reti universitarie italiane. È l’armata rossa degli hacker, reclutati dall’esercito cinese. La nuova guerra non dichiarata in cui a sparare sono i pc. Diteci la vostra su Twitter, usando l'hashtag #hacker

Siamo volati a Hollywood, per incontrare Ben Affleck e i suoi Oscar. Il premio Oscar a 25 anni. E poi denaro, successo, donne belle e famose. Ma presto per Ben Affleck sono arrivati anche l’insuccesso, le critiche, l’oblio, la depressione affogata nell’alcol. Infine la risalita, fino al nuovo Oscar, quello per Argo. Affleck racconta la sua nuova vita, professionale e privata. Per commentare su Twitter usate l'hashtag #argo

Potete già leggere un articolo in anteprima, scaricando lo snack article che trovate in questa pagina: un assaggio per ingolosirvi su ciò che troverete in edicola da domani.

Buona lettura!

* * *

Il sommario del numero in edicola

SCENARI

Italia
Adozioni con la truffa?
La telenovela indiana dei marò
Altro che raccomandata, Tinny è regina di fiction
«Tg1» in fibrillazione.

Economia
La caccia offshore ai tesori dell’Mps
Mosetti, il gestore che gode fra i due litiganti
Che fine hanno fatto i furbetti della finanza
E se... un po’ di inflazione ci salvasse dalla crisi?

Mondo
Traballa la corona di Juan Carlos
Cameron si allea con i nordici per non essere isolato a Bruxelles
Più gas per avere un rubinetto alternativo a quello di Putin.

Social
Con lo streaming tramonta l’era della musica rubata
A scuola, lezioni di spionaggio e fantasy (per aiutare i maschi)
Ma il telelavoro funziona?

Frontiere
Ratto ibernato e resuscitato
Un microchip al posto della retina
Tra polemiche e paure tornano le farine animali
I denti dei bambini vanno sigillati o no?

STORIE

Il rompi-capo dello Stato
Il matto e il mattatore
Dismontati
Smacchiatura giudiziaria
Il mio complesso di laurea
La festa che inchiodò Nichi
A furia di tagli Atene è ridotta così...
Spie in Vaticano
Quando il ticket non conviene
Yes, we Kenya
Dall’hacker con furore
Il mio cervello in fiamme
Intervista a Ben Affleck

VISIONI

Abstract. Perché è necessario dire bugie
Arte. Il sonno della politica genera mostre
La app dei miracoli
Lucida follia
Cinema. Giuseppe Tornatore: «Il mio kolossal sugli invincibili»
Note ispirate
Libri. La gastronomia d’autore sfila con la moda etica
Foto d’autore al Mercanteinfiera
Jean Prouvé al Lingotto

MODI

Cult. Baffi: sulla bocca di tutti
Strade. Triathlon: le tre fatiche che fanno il manager
Storie. Nuova vita e vecchie polemiche di un fashion designer
Storie. Dialogo fra sardi, ubriachi di cultura
Riti. La tisanoreica mette a regime il giovane Castro
Periscopio
Incipit di Margherita Oggero

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>