Il fotografo Alessandro Della Valle ha seguito la trasferta di una mandria di circa 400 mucche che da Adelboden, nel Canton Berna svizzero, vengono condotte da esperti mandriani verso l’alpe di Engstligen, dove trascorreranno il loro periodo estivo di 70 giorni. Dopo il lungo inverno trascorso a fondovalle, con l’arrivo della stagione calda i bovini vengono condotti in quota, presso gli alpeggi, lontano dal caldo, dove possono trascorrere l’intera giornata all’aria aperta, cibandosi di erba fresca. Eccole salire lungo lo stretto sentiero di montagna che le condurrà a circa 2.000 metri di altitudine: 600 metri di dislivello percorsi dalle mucche in poco più di un’ora.

© Riproduzione Riservata

Commenti