Il lago Manimahesh viene considerato dalla popolazione tribale Gaddi della regione (nello Stato dell'Himachal Pradesh) come il luogo di sepoltura di Shiva, una delle divinità principali dell'induismo. Ogni anno, durante il mese induista di Bhaadra (agosto-settembre), migliaia di persone intraprendono un sacro pellegrinaggio - Manimahesh Yatra - per raggiungere il lago: 14 chilometri in salita con partenza dal villaggio di Bhanrlour, passando per Hadsare una serie di punti di sosta prestabiliti. Nel corso della risalita, i devoti rivolgono preghiere e canti a Shiva e, una volta giunti presso il lago, si immergono nelle sue gelide acque, per poi circumambularlo tre volte, come atto di reverenza alla divinità.  

 

Le foto di Sanjay Baid per la European Pressphoto Agency.

© Riproduzione Riservata

Commenti