Vere e proprie abitazioni e centinaia di persone in atteggiamenti quotidiani. Fermi. Immobili sul fondale marino allietato da pesci multicolori, che lentamente cambiano la loro armonia con le profondità acquatiche per diventare una barriera corallina stupefacente. Accade a Cancun, presso il Parco nazionale marino dell’Isla Mujeres, nel Nuovo Messico, grazie a un progetto sottomarino realizzato dall’eclettico Jason de Caires Taylor. Ogni statua ha un’anima rigida di vetro in modo da essere più resistente a uragani e tempeste che regolarmente colpiscono la zona.

© Riproduzione Riservata

Commenti