Ragazze bellissime e mediterranee che si trasformano e danno vita ai prodotti della terra (e del mare) pugliese: patate, sale, pomodori, cipolla bianca, seppie... Ninfee e dee marine che indossano gli elementi naturali come fossero gioielli, creando una danza, una sinfonia unica e irripetibile. "Spero che la mostra possa girare l'Italia, non solo per la soddisfazione di vedere esposte le mie foto, ma anche per dare una mano alla mia terra", dichiara Salvatore Lanotte, fotografo e autore delle immagini.

© Riproduzione Riservata

Commenti