Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Foto

Getty Grants 2012: l'italiano Marchetti tra i 4 vincitori

Ciascuno dei quattro fotografi riceverà un contributo di 20.000 dollari per proseguire il proprio progetto

Paolo Marchetti - Fever

FEVER - Il risveglio del fascismo europeo. – Credits: Paolo Marchetti/Getty Images

C'è anche l'italiano Paolo Marchetti tra i quattro fotografi a cui Getty Images ha assegnato i Grants for Editorial Photography del 2012. Il fotoreporter, con base a Roma, ha vinto con il progetto FEVER - Il risveglio del fascismo europeo, finora realizzato in Italia, che grazie alla sovvenzione del premio potrà ora proseguire in altri Paesi europei.

Selezionati tra 328 candidature, pervenute da 60 Paesi diversi, hanno vinto anche il fotografo di origine indiana Bharat Choudhary , che ha presentato The silence of others (Il silenzio degli altri), un'indagine nell'alienazione dei giovani musulmani in America e in Inghilterra; il giapponese Kosuke Okahara , con il progetto Fragments/Fukushima che racconta la vita quotidiana nella zona circostante la centrale nucleare di Fukushima Daiichi, a 18 mesi dall’esplosione che ha devastato l'area; e infine lo spagnolo Sebastian Liste , conThe Brazilian Far West, che indaga il tema dell'origine della disuguaglianza tra i Senza terra del Brasile.

Ciascuno dei vincitori riceverà un contributo di 20.000 dollari, oltre alla collaborazione editoriale con Getty Images, per proseguire il proprio progetto. Il premio, istituito nel 2004, vuole infatti sostenere finanziariamente i fotogiornalisti, anche i più giovani e meno affermati, mentre gettano le basi delle proprie carriere, e consentire loro di portare all’attenzione globale anche questioni sociali e culturali complesse.

Una sovvenzione di 20.000 dollari è inoltre stata donata al Chris Hondros Fund, in memoria di Chris Hondros , il fotoreporter Getty Images tragicamente scomparso lo scorso anno in Libia. Il contributo sarà destinato a sensibilizzare ed educare il grande pubblico riguardo il fotogiornalismo, oltre a fornire un sostegno diretto sotto forma di borse di studio e premi.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>