In occasione dell'annuale Festa della transumanza, il centro di Madrid ​è stato invaso ieri, domenica 25 ottobre, da un gigantesco gregge di oltre 2.000 pecore, condotte dai loro pastori lungo le strade della città.

​Giunta alla XXIesima edizione, ​la manifestazione ha l'obiettivo di conservare la memoria dell'antica pratica pastorizia e di garantire la conservazione dei due principali, antichissimi, sentieri che, passando attraverso l'attuale capitale spagnola fin da quando era ancora un borgo rurale, per secoli sono stati percorsi dalle greggi condotte dalle montagne ​settentrionali alle regioni ​più ​temperate del sud​ e viceversa, all'inizio e alla fine di ogni stagione invernale​.​ 

​In Plaza de la Villa​ i rappresentanti dei pastori e​ le autorità locali hanno ​simbolicamente ​rinnovato ​uno storico accordo ​del 1418​ che consente ai mandriani​ il passaggio in città con le loro pecore​ al seguito.



© Riproduzione Riservata

Commenti