Nell' ambito del Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia edizione 2017, dedicato al tema "Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro"Fondazione Fotografia Modena dedica un' interessante mostra a Tina Zuccoli, maestra modenese nota per i suoi viaggi, foto e libri

Accompagnata dal marito Enzo, tra gli anni Cinquanta e gli anni Ottanta, la Zuccoli affiancò al suo ruolo di insegnante quello di esploratrice curiosa, compiendo numerosi viaggi nell’Artico e negli Stati Uniti, in particolare nella base spaziale americana di Cape Canaveral, dove fu invitata ad assistere al lancio dell’Apollo 11.

La mostra, a cura di Silvia Vercelli e Andrea Simi, presenta una selezione di immagini e documenti provenienti dall’ archivio fotografico “Tina Zuccoli”, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e conservato presso Fondazione Fotografia, proponendone una rivisitazione fotografica contemporanea, arricchita dalle immagini di Andrea Simi e dalle video-testimonianze di persone legate all’autrice.

Tina Mazzini Zuccoli
ReVisioni di un archivio

4 maggio – 4 giugno 2017

Fondazione Fotografia Modena


Via Giardini 160 - Modena -

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti