Il fotografo Andrej Isakovic ha immortalato i ragazzi e le ragazze del piccolo villaggio di Lozovik, circa 100 km a sud di Belgrado, in Serbia, durante la tradizionale celebrazione di Bele Poklade (letteralmente, il carnevale bianco), che ha le sue origini in antichi riti pagani e si festeggia ogni anno 7 settimane prima della Pasqua cristiana. Vestiti con pelli di animali e con il capo coperto da maschere spaventose, per scacciare i demoni dell'inverno, i bambini vagano di casa in casa chiedendo in dono agli abitanti dolci e uova fresche, raccolte in un cesto di vimini. La giornata si conclude con i salti dei bambini sopra un fuoco acceso, in un rituale di purificazione dalla negatività e per scacciare gli spiriti malefici. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti