Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24

Fondato nel 1877, il The Poultry Club nacque per difendere le razze tradizionali di pollame, compresi polli, anatre, oche e tacchini, salvaguardandone l'esistenza e la conservazione. Un'attività che continua ancora oggi, dopo oltre 130 anni,  e che si fa conoscere dal pubblico principalmente attraverso il National Poultry Show, una fiera annuale del pollame. All'edizione 2012, che si è svolta nel fine settimana scorso a  Stoneleigh, nel Warwickshire inglese, hanno partecipato circa 6700 espositori, tra allevatori, produttori di mangimi e altri imprenditori del settore. Migliaia i visitatori, provenienti da Australia, Stati Uniti, India e da molti Paesi europei.


Evento clou della della "fiera", la competizione per individuare le uova e i volatili migliori, esaminati da una severa giuria. A trionfare quest'anno una bella gallina nera di razza Orpington dell'allevatore David Pownall, già premiato due anni fa per un gallo bianco di razza Wyandotte. In questa fotogallery, ecco il Poultry show raccontato dagli scatti del fotografo Peter Macdiarmid.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>