I due cuccioli di orango del Borneo (Pongo pygmaeus), che in queste immagini vediamo giocare e cibarsi all'interno dello zoo di Surabaya, in Indonesia, sono stati trovati all'interno del Parco nazionale di Kutai, sull'isola del Borneo, in condizioni di salute molto critiche. I due piccoli fratelli orango, di nome Rizki (10 mesi) e Damai (3 anni), abbandonati dalla madre, erano malnutriti e feriti alle zampe. Il Centro per la protezione degli oranghi  (COP) si è preso cura di loro, allattandoli artificialmente e curandone le ferite. Ora che si sono rimessi in forza, torneranno nel loro habitat naturale, la foresta tropicale.

© Riproduzione Riservata

Commenti