Si è chiusa ufficialmente ieri a mezzanotte l'edizione 2012 della famosa Festa di San Firmino che si svolge ogni anno a Pamplona. Come da tradizione, tutto ha avuto inizio il 6 luglio, a mezzogiorno in punto, con il lancio del "chupinazo" (razzo) dal balcone del municipio, cui sono seguiti 8 giorni ininterrotti di Fiestas.

Ogni mattina alle 8.00 hanno preso il via gli encierros, le corse coi tori che si concludono nella Plaza de Toros e vengono osservate dai balconi dei palazzi che si affacciano sul percorso di 825 metri, oltre che trasmesse in diretta dal principale canale televisivo pubblico spagnolo. Corse molto pericolose, durante le quali, dal 1924 a oggi, sono morte 15 persone. L'ultima vittima si ebbe nel 2009, quando un giovane spagnolo di 27 anni venne incornato al collo. Fortunatamente quest'anno si sono contati soltanto feriti, 38 per la precisione, tra cui quattro incornati: un pensionato spagnolo di 73 anni, due britannici e un americano, tutti ricoverati in ospedale ma non in pericolo di vita.

Dopo 8 giorni di corse di tori, ubriacature mattutine e notturne, concerti, spettacoli per bambini ed eventi sportivi, fuochi pirotecnici e baldoria, è giunta la fine delle celebrazioni, nella notte tra il 14 e il 15 luglio, segnata dal canto "Pobre de mí, pobre de mí", che esprime la tristezza per la fine delle feste e dà l'appuntamento a quelle dell'anno prossimo.

A questo evento spettacolare, che attrae ogni anno nel capoluogo della comunità autonoma della Navarra diverse migliaia di spagnoli e turisti stranieri, abbiamo già dedicato delle fotogallery negli anni passati (2010 - 2011 ), raccontando le varie fasi delle fiestas con gli scatti più grandiosi.

Anche quest'anno non abbiamo resistito alla tentazione di riproporlo, ma ci siamo concentrati soprattutto sulle corride , sui volti e i corpi dei toreri, sull'ingresso dei tori nell'arena e sulla loro disperata lotta: uno spettacolo che, qualunque cose se ne pensi , resta molto attraente, almeno fotograficamente. La foto più bella in assoluto di quest'anno resta forse quella che qualche giorno fa ha fatto da copertina alle foto più belle della settimana , ma eccone altre 25 che lasciano a bocca aperta. Vi consigliamo di guardarle cliccando sulla "lente d'ingrandimento": ne vale la pena.

© Riproduzione Riservata

Commenti