Tech & Social

Twitter scommette sull'e-commerce

Dopo gli accordi con American Express, l'azienda di San Francisco recluta Nathan Hubbard, ex a.d. di Ticketmaster

Un'immagine del sito Twitter (Sabrina Raschioni / Imagoeconomica)

Che Twitter guardi con interesse all'e-commerce e, in particolare, cerchi alleanze con inserzionisti pubblicitari e retailer per cavalcare la crescente popolarità degli acquisti online, lo conferma l’ultimo ingresso nei piani alti dell’azienda di San Francisco (Usa): si tratta di Nathan Hubbard, ex amministratore delegato di Ticketmaster, il sito per l'acquisto di biglietti di concerti, spettacoli ed eventi sportivi.

Come riporta il Financial Times, Hubbard sarà il primo direttore commerciale di Twitter e lavorerà a stretto contatto con Adam Bain, responsabile delle vendite.

La scelta di nominare un direttore commerciale, scrive il quotidiano della City, sottolinea la volontà del social network dei cinguettii di cercare nuove fonti di fatturato, anche in vista della possibile Ipo dell'anno prossimo.

Del resto la recente nomina segue l'accordo siglato con alcune compagnie di carte di credito, come American Express , per consentire agli utenti di utilizzare coupon acquistati online in negozi veri e propri.

Sebbene pochi retailer abbiano avuto grande successo nelle vendite tramite social network, società come Twitter e Facebook stanno comunque esplorando modi per incrementare gli affari attraverso la pubblicità e gli acquisti online.

Leggi l’articolo integrale: Twitter appoints first commerce head

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti