Tech & Social

Quanto costa davvero l'iPhone 5C

Altro che low cost. Ecco i prezzi sul mercato americano

L'iPhone 5C (Ufficio Stampa Apple)

Avrà pure la scocca in plastica (per contenere il prezzo) ma il nuovo iPhone 5C presentato dalla Apple come il melafonino low cost, tanto low cost non è. Siamo andati sul sito ufficiale della Apple e abbiamo confrontato i prezzi dell'apparecchio a cui si devono sommare le tariffe per il traffico proposte dai diversi operatori americani (in Italia arriverà a dicembre). Abbiamo considerato le tariffe mensili che includono chiamate nazionali illimitate, SMS & MMS illimitati e un traffico Internet che varia, a seconda dell’offerta, da 300 MB a 1 GB. I prezzi sono tasse escluse e il contratto dura due anni.

Il costo per avere l’iPhone 5C è di 99 dollari per il modello da 16 GB e di 199 dollari per quello da 32 GB. L'importo è collegato ai contratti di due anni con i seguenti operatori:

- At&t: 109,99 dollari al mese con 300MB di traffico internet
- Sprint: 70 dollari al mese con 1GB di traffico internet
- Verizon: 80 dollari al mese con 500 MB di traffico internet

Tutti gli operatori nelle note specificano che il prezzo è soggetto a variazione senza notifica all’utente e che le tasse sono escluse.

Significa per esempio che l'iPhone 5C da 32 GB con At&t ci costa 199 dollari di teledono una tantum e 109,99 dollari ogni mese. Oppure che un iPhone 5C da 16 GB con Verizon ci costa 99 dollari di telefono una tantum e poi 80 dollari al mese.

Se invece compriamo in America lo smartphone senza contratto, l’iPhone 5C da 16 GB costa 549 dollari mentre quello da 32 GB costa 649 dollari. In Italia dovrebbe invece costare 599 euro il modello da 16 GB e 699 euro quello da 32 GB.

Insomma, una cosa è certa: chi sperava di portarsi a casa il melafonino a un prezzo contenuto, resterà un po’ deluso.

--------------

Tutto su iPhone 5C

© Riproduzione Riservata

Commenti