Tasse

Redditometro, le spese sotto controllo

Sono oltre 100 le voci di spesa monitorate dal fisco italiano. Qui le principali (con qualche curiosità)

Lo strumento del redditometro servirà a verificare se il reddito dichiarato da tutti noi (a partire dal 2009) è in linea con il nostro livello di vita valutato sulla base del tipo di nucleo famigliare che ci appartiene, su dove viviamo e su quali spese sosteniamo.

Sono oltre 100 le spese di noi italiani che saranno monitorare dal Fisco. Qui indichiamo le principali e più curiose.

1) Alimenti e bevande

2) Abbigliamento e calzature

3) Biancheria per la casa

4) Cavalli mantenuti in proprio o in pensione

5) Collaboratori domestici

6) Mutuo o affitto e spese legate alla casa (acqua, energia, gas, condominio, manutenzione)

7) Borse e valigie

8) Rc auto, bollo auto e spese di manutenzione per la macchina

9) Telefonini e ricariche telefoniche

10) Il parrucchiere, il barbiere e gli istituti di bellezza

11) Acquisto Tv, elettrodomestici, computer, radio e abbonamenti pay-tv

12) Dischi, piante e fiori

13) Animali domestici e le relative spese veterinarie

14) Tasse scolastiche per asili, scuole, corsi, master e soggiorni di studio all'estero

15) Medicinali e visite mediche

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Redditometro, il funzionamento

Tutte le nostre spese passeranno sotto la lente d'ingrandimento dell'Agenzia delle entrate. E se risulteranno incongruità... a noi l'onere della prova

Commenti