Tutto quello che uno startupper deve sapere dalla A alla Z

Abbandona l’idea che riuscirai a seguire il corso di spinning alle 7 di sera: prima delle 9 non varcherai la soglia dell’ufficio Business plan… avanti, convinci un investitore a darti 3 milioni di euro per lo spremi-banane che …Leggi tutto

work.jpg

startupper

Abbandona l’idea che riuscirai a seguire il corso di spinning alle 7 di sera: prima delle 9 non varcherai la soglia dell’ufficio

Business plan… avanti, convinci un investitore a darti 3 milioni di euro per lo spremi-banane che ti sei inventato

Cerca di affrontare temi nella giornata che non siano solo “la mia startup”…lo so che è difficile, ma fallo per la salute mentale di chi ti sta intorno

Dì SWAG invece di “gadget promozionale”…fa mooooolto più figo

Elimina il concetto di “relazione sentimentale” dalla tua vita, sei già sposato con la tua startup

Fingi di custodire con interesse tutti i bigliettini da visita, anche se in realtà li avrai persi dopo mezzo secondo sopra quella scrivania che sembra un campo di guerra

Giocare a biliardino ti piace, ma, fidati, non è una buona idea metterlo in ufficio

Hotel” non sarà mai una voce del tuo rimborso spese, ci metterai “1/3 di tripla in B&B”

Introduci nel tuo pranzo qualche alimento che esca dalla cerchia “piadina, panino, toast”,

Lancia il tuo prodotto o sito quando ti pare, ma ti prego non il giorno di presentazione degli iPhone nuovi

Manda sempre una presentazione in allegato della tua startup: tu dai per scontato cos’è, ma gli altri è la prima volta che ne leggono il nome

Non avere l’atteggiamento del nerd anche se lo sei inguaribilmente

Ostenta incredibile sicurezza anche se la tua startup è nata un quarto d’ora fa

Pitcha all’infinito con la stessa forza ed energia della prima volta (il che non è così scontato al trentesimo pitch della giornata)

QR code: smettila di metterli ovunque, tanto nessuno ha l’app per leggerli

Ruba agendine e penne negli uffici altrui, tanto prima che tu possa fare i tuoi passano secoli

SQL ti darà la caccia ovunque tu sia, perciò impara a nasconderti per bene

Twitta come se non ci fosse un domani anche se non hai nulla da dire

User” sarà presto la tua unica ossessione

Vai a tutti gli eventi che contengono nel titolo la parola “startup” (presto imparerai il dono dell’ubiquità non ti preoccupare)

Zuckerberg è il tuo mito, lo so, ma ricordati che non è facile fare 6 miliardi di utenti con lo spremi-banane

© Riproduzione Riservata

Commenti