Soldi

Il giorno meno costoso dell'anno per viaggiare

Perché prenotando il 23 agosto si può risparmiare fino a un quinto del prezzo del biglietto aereo

vacanze-viaggi-aerei

Una spiaggia delle Hawaii – Credits: NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images

Estate, tempo di vacanze. Il magazine americano Time dedica un articolo alla scelta della giornata in cui viaggiare sarà più economico.

Secondo la rivista, i dati del portale specializzato FareCompare.com dimostrano che il 23 agosto sarà quello in cui saranno disponibili le tariffe aeree più basse.

In rete si trovano molti consigli su quando effettuare la prenotazione e quando volare per ottenere un biglietto aereo a basso costo. Gli esperti suggeriscono di rimanere in piedi fino a tardi e fare le prenotazioni il martedì a mezzanotte (o, in alternativa, la domenica), circa due mesi prima un volo. Con l'eccezione del periodo natalizio, quando è meglio muoversi con tre mesi di anticipo.

Riportando le parole del fondatore e CEO di FareCompare, Rick Seaney, Time rivela che i dati sulle prenotazioni sono uno dei segreti meglio custoditi dalle compagnie aeree. Un altro problema è che, anche quando i dati sono affidabili, fare previsioni è reso complesso dalla presenza di eventi imprevedibili che orientano la domanda e influenzano i prezzi: attentati, focolai di epidemie, crisi di ogni genere.

Sistemi di calcolo complessi ed avanzati consentono di affinare il lavoro di ricerca, ma non sempre i risultati sono attendibili al 100%. Seaney ha identificato il 23 agosto perché coincide con il rientro a scuola dei bambini negli Stati Uniti e con l'avvio del tariffario autunnale per molte compagnie aeree. In più, il 23 agosto è un martedì, che è il giorno più conveniente per volare. Una coincidenza particolarmente felice, che potrebbe far risparmiare un quinto del prezzo del biglietto.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti