Economia

Banchieri e pizzicagnoli

Perché la truffa di Barclays fa scandalo e quella del salumiere che mente sulla bilancia no

Barclays: scandalo lambisce King (Boe)

I banchieri (e i bancari) mentono e usano tutti i trucchi a loro disposizione per cercare di fare soldi: il caso Barclays lo prova. I salumieri e i tassisti invece no. Mentono mai i tassisti sull’itinerario? E i salumieri, mentono mai sulla tara della bilancia? Da Tokyo a Caserta i salumieri, per non parlare degli idraulici e degli imbianchini, sono lo specchio dell’onestà? Certo non è così.

Allora perché la truffa del banchiere fa scandalo e quella del pizzicagnolo invece no? La Barclays è grande e il salumiere all’angolo no? Vero, verissimo. Ma allora, invece di moraleggiare, si cerchi di rimpicciolire la Barclays e di fare crescere il salumiere. Perché, alla fin fine, il problema sta lì: banche grandi abbastanza da influenzare i controllori, imprese troppo piccole per essere controllate. A quelli come la Barclays, alla fine, le multe salate si riesce a fargliele pagare. Ai salumieri molto più raramente.

© Riproduzione Riservata

Commenti