Economia

Le dieci top model più pagate al mondo

Gisele Bündchen regna sulla classifica di Forbes per il settimo anno consecutivo. Ai primi quattro posti ci sono modelle ultratrentenni: oltre al fascino e ad un pizzico di fortuna serve infatti esperienza e uno spiccato senso degli affari . Le foto

Gisele Bündchen per il settimo anno è regina delle passerelle secondo Forbes - Credits: Mauricio Lima/getty Images

Fascino, fortuna, esperienza e un gran senso per gli affari. Sono queste le quattro doti che servono per apparire nella classifica di Forbes dedicata alle modelle più pagate al mondo che prende in considerazione gli incassi registrati dalle top tra il giugno del 2012 e il giugno del 2013 e si basa sugli accordi commerciali, licenze e scatti effettuati. E Gisele Bündchen , regina delle passerelle per il settimo anno consecutivo con 42 milioni di dollari, le possiede tutte. Se poi si riesce a siglare un contratto con il brand di lingerie Victoria’s Secret il gioco è fatto: sei delle top presenti in classifica sono infatti "Angeli" della maison specializzata nell’intimo di alta gamma o sono apparse in Victoria’s Secret Fashion Show. L'azienda, molto sensibile al fascino e al talento, è negli anni diventata un marchio di sicuro successo, da spendere per di più per siglare ulteriori contratti.

Nella top ten il ricambio è consistente. D'altro conto quello delle super top model è un mondo dorato dove però presenza (una maternità può bloccare a lungo una modella) e freschezza hanno un peso notevole. Rispetto allo scorso anno son uscite dalla top ten Natalia Vodianova, al 3° posto nel 2012 con 8,6 milioni di dollari; Doutzen Kroes al 5° lo scorso anno con 6,9 milioni lo scorso anno e Alessandria Ambrosio nel 2012 al 6° posto con 6,6 milioni.  
Contrariamente a quanto si può immaginare, a vincere non sono le giovanissime. Anzi….ai primi quattro posti della classifica ci sono ultratrentenni tra cui la leggendaria Kate Moss che a gennaio festeggerà i quarant’anni. Le top model vincenti infatti non si limitano a sfilare ma, grazie all’esperienza acquisita negli anni, mettono a frutto le competenze con proprie attività e linee produttive. E in questo, le ultratrentenni Bündchen, Kerr e Moss sono grandi maestre.

Ecco la top ten completa:
1) Gisele Bündchen, 32 anni, con 42 milioni di dollari conquista il trono delle passerelle per il 7° anno di fila e batte perfino il marito, il quarterback Tom Brady (che nell’anno ha guadagnato “solo” 38,3 milioni). La top model ha registrato una lieve flessione degli incassi rispetto al 2012, quando aveva chiuso l’anno con  ben 45 milioni, d'altro canto rispetto al 2006 il balzo in lato è d'effetto (quattro anni fa la top brasiliana aveva incassato solo 25 i milioni). La top model, storico Angelo di Victoria’s Secret, nell’ultimo anno ha conquistato contratti con H&M (sostituendo Beyonce), Chanel (battendo Rihanna) e David Yurman (sfilato a Kate Moss). Tuttavia Bündchen deriva la maggior parte dei propri guadagni dalle partnership commerciali e dalle proprie linee di moda (ne firma una anche per gli infradito brasiliani Ipanema), oltre che dalla propria società di cosmetici ecologici Sejaa.

2) Miranda Kerr, 30 anni, con 7,2 milioni di dollari, balza in alto di cinque posizioni rispetto ad un anno fa (chiuso con 4 milioni). Dopo la nascita di Flynn, il figlio avuto con Orlando Bloom, la top model ha ripreso quest’anno a lavorare a tempo pieno. I guadagni derivano contratti vecchi (come con Victoria’s Secret di cui è Angelo dal 2007) e nuovi (Mango, David Jones, Lipton e Quantas) oltre che da una propria linea di prodotti cosmetici (Kora) che Kerr ha lanciato nel 2009. La Kerr è tra le protagoniste del Calendario Pirelli 2014

3) Adriana Lima, 33 anni, con 6 milioni di dollari, guadagna un posto rispetto al 2012 chiuso tuttavia con 7,3 milioni di dollari. La maggior parte degli derivano dal contratto con Victoria’s Secret di cui Lima è angelo dal 2000. La top model lavora inoltre con brand di primo piano come Miu Miu, Donna Karan, Mavi Jeans e Metrocity.

4) Kate Moss, a 39 anni è orai una leggenda vivente. Moss è riuscita a guadgnare nell’ultimo anno con 5,7 milioni di dollari (in calo dal 2° ottenuto un anno fa con ben 9,2 milioni) grazie ai contratti con Vogue Eyewear, Rimmel, Versace e Liu-Jo.

5) Liu Wen, 25 anni, con 4,3 milioni di dollari è la prima super top cinese e la prima modella del Paese a sfilare nel Victoria’s Secret Fashion Show. Il suo nome potrebbe esplodere nei prossimi anni grazie all’incremento del mercato cinese che, stando alle stime di Boston Consulting Group, dovrebbe triplicare entro il 2020 e toccare i 200 miliardi di dollari. Tra i contratti vantati da Wen ci sono: H&M, Estée Lauder, Calvin Klein e Hugo Boss.

6) Hilary Rhoda, 26 anni, con 4 milioni di dollari grazie soprattutto al contratto con Estée Lauder giunto ormai al suo settimo anno.

7) Carolyn Murphy, 38 anni, con 3,6 milioni di dollari, guadagna una posizione rispetto al 2012 chiuso con 3,5 milioni. Anche grazie alla recente apparizione in uno show tv (Project Runaway: all star), Murphy è riuscita a siglare contratti con Estèe Lauder, Ann Taylor Loft e Carlo Pazolini.

8) Joan Smalls, 25 anni, con 3,5 milioni di dollari. Smalls è la prima ambasciatrice latina per Estée Lauder e ha lavorato inoltre con Victoria’s Secret, Chanel, Lacoste, Calvin Klein Jeans.

9) Candice Swanepoel, 25 anni, con 3,3 milioni di dollari, risale dal 10° del 2012 (con 3,1 milioni). A 24 anni è tra le top più giovani e agguanta la classifica grazie ad un contratto con Victoria’s Secret

10) Lara Stone, 30 anni, con 3,2 milioni di dollari, in calo dall’8° posto dello scorso anno chiuso con 3,8 milioni. La top model ha un contratto pluribrand con Calvin Klein.

© Riproduzione Riservata

Commenti