Sette auto della polizia date alle fiamme, otto ufficiali feriti e circa 350 persone arrestate:  è il bilancio, provvisorio, degli scontri per l'inaugurazione della nuova sede della Bce a Francoforte, blindata da barricate e filo spinato. I dimostranti sarebbero circa 10 mila riuniti sotto l'insegna di "Blockupy.

Le accuse alla Bce potrebbero essere ingiuste visto che sta cercando "esattamente di assorbire gli shock sofferti dall'economia", ma "come banca centrale dell'intera Eurozona, dobbiamo ascoltare molto attentamente ciò che tutti i cittadini ci dicono" ha detto, a proposito dei disordini, il presidente della Bce Mario Draghi.

© Riproduzione Riservata

Commenti