Economia

Borsa e mercati, i 7 paesi in cui le quotazioni sono più convenienti

Grecia, Cina, Hong Kong, India, Giappone, Russia e Turchia

 

L'investimento perfetto costa poco e si rivende molto bene. Eppure, ci sono talmente tanti modi per calcolare i rendimenti e le opportunità offerte dalle singole borse nazionali che può diventare difficile decidere dove e come muoversi. The Telegraph propone una classifica basata su tre variabili presentate come le più utili a confrontare i diversi paesi tra loro più che le singole aziende che operano in borsa, offrendo quindi una nuova graduatoria dei mercati in grado di evidenziare dove le quotazioni sono più o meno convenienti e redditizie.

© Riproduzione Riservata

Commenti