Aziende

I migliori e i peggiori aeroporti del mondo

Germania e Spagna figurano due volte nella top ten secondo AirHelp Score

Tabellone aeroporto

Il tabellone di un aeroporto - 15 giugno 2017 – Credits: iStock - halbergman

La prima edizione della classifica mondiale AirHelp Score dei migliori e dei peggiori aeroporti del mondo vede in testa Singapore, seguito da Monaco di Baviera e Hong Kong. AirHelp, la società specializzata nell’assistenza legale ai passeggeri che hanno subito un danno da parte delle compagnie aeree nel caso di ritardo, cancellazione di voli o imbarco negato, ha valutato gli aeroporti attraverso tre parametri. La puntualità dei voli in partenza che ha subito un ritardo di più di 15 minuti che pesa per il 45% del punteggio; la qualità dei servizi offerti all’interno dell’aeroporto, la pulizia, la comodità, la velocità, la sicurezza e altri fattori monitorati da SkyTrax che vale un altro 45% e il sentimento dei passeggeri calcolato attraverso le analisi delle valutazioni e dei commenti rilasciati online sui social riguardo all’aeroporto che conta per il 10%.

I primi dieci nel mondo

Singapore Changi Airport si conferma il migliore del mondo con un punteggio di 9,7, grazie a un livello di puntualità di 8,8; un 10 per la qualità dei servizi e il 6,1 di apprezzamento da parte di chi viaggia. Ottengono 10 punti per il servizio anche Munich International Airport e Hong Kong International Airport. L’aeroporto tedesco, in particolare, chiude con un punteggio di 8,66 grazie a ottime performance per la puntualità (8,2) e un gradimento da 4,8 da parte dei passeggeri. Hong Kong, invece, si attesta a 7,5 per la puntualità e a 5,6 per il feedback dei viaggiatori.

- LEGGI ANCHE: LE MIGLIORI COMPAGNIE AEREE DEL MONDO

Seguono nella top ten: Copenhagen Kastrup Airport con 8,04; Helskinki Vantaa Airport con 8,03; Cincinnati Northern Kentucky International Airport con 7,94; Barcelona El Prat Airport con 7,90; Madrid Adolfo Suarez-Barajas Airport con 7,81. Nono posto per Auckland International Airport con 7,80 e decimo per Frankfurt International Airport con 7,76. Se la Germania e la Spagna piazzano ben due scali nella top ten, fra i tre peggiori del mondo il Regno Unito compare due volte. In chiusura di classifica, infatti, ci sono Kuwait Airport con un punteggio da 5,02; London Gatwick Airport con 5,38 e Manchester Airport con 5,43.

Gli aeroporti italiani

Milano Malpensa conquista un punteggio da 7,23 e si attesta al 30° posto. In particolare, ottiene 8,4 per la puntualità, sei per i servizi e 7,4 da parte dei passeggeri e si posiziona dietro ad Amman Queen Alia International Airport e davanti a Geneva Airport. Roma Fiumicino è al 38° posto con 7,06, dietro a Melbourne Airport e davanti a Seattle-Tacoma International Airport. In particolare, la puntualità dello scalo della capitale si attesta a 7,8, i servizi a 6 e la valutazione degli utenti a 8,3. Nel 2016, AirHelp ha calcolato che, solo in Italia, 600mila passeggeri passati per gli aeroporti italiani avrebbero avuto diritto a un risarcimento per ritardo, cancellazione o overbooking del loro volo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti