Dichiarazione_redditi
Economia

730 precompilato 2017, le date

Tutte le scadenze da rispettare per inviare senza intoppi la dichiarazione dei redditi di quest'anno

La prima data importante è fissata il 18 aprile, l'ultima il 25 ottobre.  Sono le scadenze da ricordare per chi vuole inviare senza intoppi il modello 730 precompilato o il modello nuovo Redditi (ex-Unico).

LEGGI ANCHE: 730 precompilato, la guida completa
LEGGI ANCHE: Come si scarica da internet il 730 precompilato
LEGGI ANCHE: 730 precompilato, attenzione ai controlli
LEGGI ANCHE: Tutte le detrazioni fiscali per i soggetti disabili

Ecco, di seguito, un calendario utile per i contribuenti.

18 aprile - Da ieri è possibile accedere alla dichiarazione precompilata 2017.

2 maggio - E' possibile: accettare, modificare e inviare la dichiarazione 730 precompilata all'Agenzia delle Entrate direttamente tramite internet. Dal 2 maggio è possibile anche modificare il modello Redditi (l'Unico 2017) precompilato.

30 giugno -  E' l'ultimo giorno utile per versare il saldo e il primo acconto (senza maggiorazioni) per i contribuenti che presentano il modello Redditi o possono presentare il 730 ma non hanno il sostituto d'imposta (cioè non subiscono direttamente la trattenuta sulla busta paga o sulla pensione).

7 luglio - E' fissata in questa data la scadenza per inviare il 730 precompilato attraverso un Caf (centro di assistenza fiscale).

24 luglio - Scade il termine per la presentazione del 730 precompilato all'Agenzia delle Entrate direttamente tramite internet.

31 luglio - E' l'ultimo giorno utile per versare (con la maggiorazione dello 0,40 per cento a titolo di interesse) il saldo e primo acconto per i contribuenti che hanno presentato il modello Redditi o quelli che hanno inviato il 730 ma non hanno il sostituto d'imposta (cioè non subiscono direttamente la trattenuta sulla busta paga o sulla pensione).

2 ottobre -  Scade il termine per la presentazione del modello Redditi precompilato. Può essere presentato anche un modello Redditi per integrare un 730 precedente.

25 ottobre - Ultimo giorno utile per presentare un modello 730 integrativo, solo se l'integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un'imposta invariata. La presentazione può essere fatta solo tramite Caf o professionista abilitato.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

730 precompilato 2017, le novità

Come ogni anno, milioni di italiani possono scaricare la dichiarazione dei redditi con tutti i dati già scritti. Ecco cosa c'è di nuovo

Commenti