Cultura

Pertini tra le nuvole: la biografia a fumetti del presidente più amato

A (quasi) 25 anni dalla sua morte, un graphic novel racconta Sandro Pertini, partendo proprio dal suo rapporto con la nona arte

pertini1

Eugenio Spagnuolo

-

Il primo a tentare una biografia di Sandro Pertini, quand'era ancora in vita, fu il fumettista Andrea Pazienza, che al presidente nel 1983 intitolò un albo speciale ("disegnato in 3 giorni", come raccontò lui stesso). Perciò non sorprende che oggi, 30 anni dopo, a raccontare Pertini siano ancora una volta i fumetti.

pertini2

Pertini fra le nuvole è il titolo della biografia edita da Becco Giallo, in libreria dal 27 novembre, che Elettra Stramboulis e Gianluca Costantini hanno dedicato al presidente più amato dagli italiani. Un graphic novel che diventa gioco per sfuggire l'apologia: con Pertini che di volta in volta assume le sembianze di fumetti famosi, da Charlie Brown ad Asterix, da Mafalda a Braccio di ferro, e intanto si racconta.

C'è anche Paz, naturalmente, e gli fa da spalla: il libro comincia con un dialogo surreale tra i due, il presidente e il fumettista. Poi parte la storia, narrata in prima persona dal loquace Pertini. Una vita in pillole (grafiche) che va dalla scoperta del socialismo insurrezionalista all'antifascismo che lo porterà in carcere, dove il nostro assume le sembianze di Maus, il fumetto di Art Spiegelman. Ci sono il Pertini partigiano, e l'orgoglioso militante socialista che a guerra finita battibecca con Togliatti sull'amnistia ai fascisti e nei giorni di Piazza Fontana rifiuta di stringere la mano al questore Guida, che era stato direttore del carcere di Ventotene. Fino al Pertini presidente che accudirà l'Italia in una delle fasi più difficili della sua storia: la transizione tra gli anni di piombo e gli anni 80 del "riflusso". Uomo dal carattere spigoloso, ma sempre tutto d'un pezzo.

pertini3

– Credits: BeccoGiallo

Peccato solo che duri poco. Pertini, morto a 94 anni nel 1990, avrebbe potuto tenere banco almeno per altri 10 albi. Ma la sintesi è efficace e il libro va ben oltre il promemoria: l'agilità dei fumetti ne fa il mezzo ideale per far conoscere alle giovani generazioni l'uomo di cui Indro Montanelli ebbe a dire: "Non è necessario essere socialisti per amare Pertini. Qualunque cosa egli dica o faccia, odora di pulizia, di lealtà e di sincerità"

Pertini tra le nuvole
Testi: Elettra Stamboulis Disegni: Gianluca Costantini
144 pagine, brossura, colori, 16 Euro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Don Milani: arriva la biografia a fumetti

Non ha mai smesso di ispirare chi crede in una scuola migliore. Ora la vita del priore di Barbiana diventa un graphic novel

Commenti