Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

Fumetto e illustrazione protagonisti al Treviso Comic Book Festival 2012

Il rapporto tra sport e fumetto, la prima collettiva europea sui comics neozelandesi, una guida grafica alla Finlandia e altro ancora

Diciotto mostre, sessanta autori ospiti, incontri e workshop e, per finire in bellezza, una mostra mercato: il programma dell'edizione 2012 del Treviso Comic Book Festival , che si terrà a Treviso dal 22 al 30 settembre, si presenta estremamente ricco e diversificato con uno sguardo molto ampio sulla produzione di fumettisti e illustratori italiani e internazionali.

I punti di forza dell'edizione di quest'anno sono tre esposizioni dedicate rispettivamente allo sport, alla Nuova Zelanda e alla Finlandia.

La rassegna "Sport e fumetto" si terrà nella sede di Ca' da Noal e vedrà esposte opere di autori come Barù, Alberto Ponticelli, Davide Toffolo, Matteo Casali, Otto Gabos, Paolo Parisi e Sualzo con tavole a tematica sportiva che spaziano in tutte le discipline, dal calcio al rugby, dalla lotta libera al minigolf.

Presso la Fondazione Benetton ci sarà invece un padiglione dedicato a una "nazione" fumettistica meno nota. Quest'anno la scelta è caduta sulla Nuova Zelanda, con una mostra intitolata "Aotearoa: nuvole dalla Nuova Zelanda" . La squadra è capitanata da Dylan Horrocks (autore di "Hicksville" ) e composta da autori come Colin Wilson ("Judge Dredd", "Blueberry" e molto altro), Rufus Dayglo (attuale disegnatore di Tank Girl), Greg Broadmore ("District 9"), e Roger Langridge (autore Marvel e del "Muppet Show").

"The KutiKuti Guide to Finland" è invece il progetto realizzato dallo studio Kutikuti , collettivo di fumettisti e illustratori di Helsinki. Si tratta di una pubblicazione ricca di follia e humor, con l'obiettivo di guidare il visitatore attraverso la più surreale nazione del mondo, la Finlandia. Allo Spazio Paraggi di Treviso saranno esposte le tavole originali di dodici artisti del calibro di Tommi Musturi e Amanda Vahamki.

Treviso-Comic-Book-Festival-2012-Horrocks-e-Bonadimani_emb8.jpg

Tra le altre mostre del festival segnaliamo quelle dedicate a Roberto Bonadimani , maestro veronese della fantascienza, a Luigi Critone , fumettista residente a Parigi, a Ratigher , dissacrante autore di XL di Repubblica e Vice Magazine, a Davide Gianfelice , al lavoro per la Marvel, alle illustratrici Olimpia Zagnoli , Giulia Sambugaro e Chiara Armellini , a Giulia Sagramola e Tuono Pettinato con i loro "fumetti bambini" e a Luca Vanzella e Luca Genovese autori di "Beta" , avvincente saga a base di robottoni.

Ci saranno incontri con molti degli autori, nonché numerosi workshop , tra cui uno con Dylan Horrocks , autore anche della locandina della manifestazione. Altre iniziative in programma sono una mostra mercato a ingresso gratuito presso la Camera di Commercio, due eventi musicali e una "Toy night" , durante la quale dodici tra fumettisti, illustratori e street artist dipingeranno dal vivo una figurina di vinile, nonché l'assegnazione del Premio Carlo Boscarato .

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>