Libri

Stephen King e il sequel di Shining: 'Nervoso per le reazioni'

Il 24 settembre esce negli USA 'Doctor Sleep' e il maestro dell'horror teme un'accoglienza fredda da parte del pubblico

stephen king shining doctor sleep nervoso accoglienza fan

Stephen King – Credits: AFP/Getty Images

Bentornato Dan Torrance. A 36 anni dalla pubblicazione di Shining , il bambino sul triciclo reso immortale nell'omonimo film di Kubrick sta per tornare nelle librerie americane grazie all'atteso sequel Doctor Sleep (per l'editore Scribner). L'appuntamento con il nuovo romanzo firmato Stephen King è fissato per il 24 settembre, ma questa è ormai cosa nota a livello planetario. La vera notizia, casomai, è che il maestro del brivido ha ammesso ai microfoni della BBC di essere parecchio nervoso, in quanto sospetta che il 95% del pubblico cadrà nell'errore di mettere a confronto Doctor Sleep con il suo prequel.

Sebbene un paragone tra i due libri risulti quanto meno scontato, King ci tiene a sottolineare come "sia passata un sacco di acqua sotto i ponti" da quel lontano 1977: "Quello che molta gente pensa è: bene, probabilmente leggerò questo libro, ma non potrà essere bello come Shining. Ma vorrei dire loro che si tratta di un romanzo migliore del suo precursore".

King ha affermato che lo spunto per Doctor Sleep è nato dalla voglia di accontentare tutti coloro che in questi anni gli hanno chiesto che fine avesse fatto il bambino di Shining. Detto, fatto: Danny Torrance è ormai un uomo di mezza età che lavora in una casa di cura, usando i suoi poteri psichici per aiutare i malati terminali a compiere il "grande passo".

Ma il timore più grande è che la gente si approcci a Doctor Sleep con ancora negli occhi la faccia spiritata di Jack Nicholson. E qui qualcuno potrebbe rimanere un po' deluso, perché nonostante il brivido non manchi, lo scrittore americano ha voluto scrivere "un libro più adulto e maturo". Detto in altro modo, un prodotto che potrebbe non avere il necessario appeal per i fan duri e puri dell'horror kinghiano. Sarà realmente così? Il dubbio avrà presto risposta.

----

Shining – Stephen King (Bompiani)

© Riproduzione Riservata

Commenti