Libri

Siria, 5 libri per capire

Ecco alcuni consigli di lettura per comprendere meglio il conflitto siriano, attraverso quattro saggi e un romanzo

siria-5-libri

Ribelli siriani – Credits: AHMAD ABOUD/AFP/Getty Images

Venti di guerra spirano dalla Siria. C’è chi sostiene che un intervento armato nella regione possa scatenare addirittura una terza guerra mondiale: gli equilibri in gioco non riguardano solo il governo dispotico di Bashar al-Assad e i ribelli che lo combattono, ma anche Stati Uniti, Russia, elementi vicini ad Al Qaeda e diverse altre parti che sono più o meno coinvolte in quel quadro geopolitico.

Ecco che abbiamo dunque scelto cinque titoli in grado di aiutare a capire meglio cosa sta accadendo e quali sono veramente gli interessi in gioco.

La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana – Shady Hamadi (ADD Editore)
Sangue e canti. Morte e rivoluzione. Giovani, libertà e dignità. Felicità. Sono solo alcune delle parole chiave che si ritrovano in questo toccante libro dello scrittore e attivista siriano. Con una prefazione di Dario Fo e il patrocinio di Amnesty International.

Siria. Dagli ottomani agli Asad. E oltre - Lorenzo Trombetta (Mondadori Università)
Un saggio che scava profondamente nelle ragioni che hanno portato alla rivolta della primavera 2011. Una lettura della storia moderna e contemporanea siriana, con tanti richiami all’attualità, per rispondere a domande cruciali come: chi comanda da oltre 40 anni nella Siria degli Assad? È davvero un regime laico che combatte i fondamentalisti? Quanto influiscono le pressioni esterne nel conflitto?

Elogio dell'odio – Khaled Khalifa (Bompiani)
Il romanzo ruota intorno agli scontri fra il regime di Afez Assad e gli estremisti islamici dei primi anni Ottanta. Il libro ritrae una lotta tra fondamentalismi, uno religioso e uno laico, non molto lontana dall’attualità.

Taccuino siriano (16 gennaio-2 febbraio 2012) – Jonathan Littell (Einaudi)
È la testimonianza diretta dello scrittore franco-statunitense di un suo viaggio clandestino in Siria. Rappresenta in particolare il rendiconto degli ultimi giorni di rivolta di una zona della città di Homs, prima che venisse fermata con il sangue dalle truppe di Bashar al-Assad.

Obiettivo Siria – Tony Cartalucci e Nile Bowie (Arianna Editrice)
Due ricercatori di geopolitica provano a spiegare cosa succede dietro l’ennesimo conflitto “umanitario” del Medio Oriente. Il sottotitolo è eloquente: “Come CIA, bande criminali e ONG armano il terrorismo, commettono crimini di guerra e falsano le informazioni manipolando l'opinione pubblica”.

------------------

- La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana - Shady Hamadi (ADD Editore)
- Siria. Dagli ottomani agli Asad. E oltre - Lorenzo Trombetta (Mondadori Università)
- Elogio dell'odio - Khaled Khalifa (Bompiani)
- Taccuino siriano (16 gennaio-2 febbraio 2012) - Jonathan Littell (Einaudi)
- Obiettivo Siria - Tony Cartalucci e Nile Bowie (Arianna Editrice)

© Riproduzione Riservata

Commenti