Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

Memorie di un uomo in pigiama di Paco Roca

Il nuovo graphic novel dell'autore di "Rughe"

Di solito l'autobiografia arriva per prima: si comincia scrivendo di sé per poi approdare ad altre storie, in momenti (libri) successivi. Il fumettista spagnolo Paco Roca ha fatto il percorso inverso. Dopo aver dato alle stampe alcuni graphic novel di successo, come Rughe e L'inverno del disegnatore , arriva ora in libreria con Memorie di un uomo in pigiama (Tunuè, 14,90 €), una sorta di autobiografia in chiave umoristica. E non è la mancanza di idee ad avercelo portato.
Roca si racconta nei panni di un 40enne, costretto al "pigiama" dalla frammentazione del lavoro intellettuale che vede sempre più persone abbandonare gli uffici per lavorare da casa (in Spagna e non solo). Una forma di straniamento a cui se ne aggiunge immediatamente un'altra: quella di vivere in un mondo "giovane" a tutti i costi, dove a 40 anni suonati si può decidere di mettere piede per la prima volta in palestra. E dove le conquiste si fanno ancora nei bar per single. All'autore tutto questo non dispiace. A patto di poterlo raccontare con il suo tratto lieve e con l'ironia necessaria (tanta).
A differenza degli altri libri di Roca, Memorie di un uomo in pigiama si affida a una struttura a episodi, lunghi non più di una pagina composta da 12 tavole. Più che un graphic novel, potrebbe essere considerata una graphic sitcom. Anche grazie a una serie di aforismi fulminanti che rendono ancora più animati i dialoghi. Uno tra tutti? "Al mondo esistono due tipi di uomini, quelli che portano la camicia nei pantaloni e quelli che la portano fuori. Questa apparentemente piccola differenza segna il modo di vedere la vita... Io faccio parte del secondo gruppo".

Memorie di un uomo in pigiama - Paco Roca (Tunuè, 2012, 14,90 €)

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>