Libri

Murakami Haruki favorito per il Nobel letteratura, secondo i bookmaker

Il giapponese è dato nettamente in vantaggio su Joyce Carol Oates. Del resto, essere favoriti a questo punto è una specie di condanna a perdere

Haruki Murakami, favorito per il Nobel 2013 – Credits:  YOSHIKAZU TSUNO/AFP/Getty Images

Chissà cosa pensa Haruki Murakami quando viene pronosticato come vincitore del premio Nobel per la letteratura. Chissà se è superstizioso e si sente ogni volte bruciato dalle previsioni favorevoli. Chissà se si sente come Philip Roth, che la consuetudine ad essere fra i favoriti al premio dell'accademia svedese ha reso l'autore con più tifosi-lettori tristi e arrabbiati per via della delusione che per tanti anni gli è toccata.

Be', il 2013 secondo Ladbrokes è l'anno di Murakami, dato per favorito 3-1 per il premio che verrà assegnato in ottobre (la data precisa ancora non si conosce).

Dietro al giapponese - autore, fra l'altro, di 1Q84 - ci sono Joyce Carol Oates (6-1), l'ungherese Peter Nádas (7-1), il poeta sud coreano Ko Un (10-1), la canadese, grandissima scrittrice di racconti Alice Munro (12-1, io però voterei per lei).

Del resto Ladbrokes non è che ci prenda molto. Lo scorso anno Mo Yan, poi vincitore del Nobel, era stato dato 9-1 dall'agenzia.

The Guardian

Il sito del Nobel

Il tweet del Nobel

© Riproduzione Riservata

Commenti