Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

A Milano arriva MICRO, festival dell’editoria microindipendente

Organizzato da La Caffettiera e prodotto in collaborazione con ArtKitchen, MICRO si terrà nelle giornate del 12, 13 e 14 ottobre, a Milano, presso lo spazio Superground.

Era nell’aria già da un po’ e finalmente è arrivato: stiamo parlando di MICRO , il primo festival nel contesto milanese che raccoglie alcuni dei migliori esempi di editoria indipendente impegnata negli ambiti della grafica, della fotografia e dell’illustrazione. Cresce sempre di più la voglia di sperimentare, fuori e dentro l’accademia. Il proliferare negli ultimi anni di progetti indipendenti, microeditori e fanzine di ogni genere è lì a dimostrarlo, e sempre più forte è la voglia di incontrarsi per discutere, crescere e dare forma ai propri progetti, per condividere idee e soluzioni, organizzazione e costi, all’insegna di un’indipendenza sempre più orgogliosamente rivendicata.  

Organizzato da La Caffettiera (progetto coordinato da Marco Nicotra di BOLO Paper e Giuliana Tammaro di BRANCHIE ) e prodotto in collaborazione con ArtKitchen , MICRO si terrà nelle giornate del 12, 13 e 14 ottobre, a Milano, presso lo spazio Superground (via Bussola 4). Ventitrè gli editori selezionati provenienti dall'Italia e dall'estero: 0-100 (IT), Aalphabet (IT),  AKV Berlin (DE), BOLO Paper (IT), Canicola (IT), Celeste (IT), Cesura Publish (IT), Delebile (IT), Emidio Bernardone (IT), Eric Winkler (DE), Gloria Glitzer (DE), Lök (IT), Nurant (IT), Mekanik Copulaire (FR), Print about me (IT), Solo ma non troppo (FR), Spheres (CH), Strane Dizioni (IT), Talkinass (IT), TBooks Cologne (DE), Topipittori (IT), Troglodita Tribe (IT), Zweizehn (DE).

Di particolare interesse i tre talk con Corrado Cambiaghi (ex coordinatore creativo di Zero), Marco Enrico Giacomelli (vicedirettore di Artribune), e Radek Sidun (di Comfort Magazine) e i tre laboratori: MICROpedìa, (Laboratorio sull’autoproduzione di microlibri d’artista a cura di Studio Arturo), MICROrama (Officina di paesaggi mirabili, componibili e tascabili. A cura di Claude Marzotto e Maia Sambonet) e MICROscartoria (laboratorio di sartoria con carta riciclata a cura di Nicoletta Fasani).

Il programma:

Tutti i giorni
● Mostra-mercato degli editori selezionati.
● MICRO-mostra: esposizione delle fanzine realizzate dai 25 partecipanti del workshop Lost in Milan. (In questa occasione verranno raccolte le adesioni per la prossima edizione del workshop).
● MICRO-fai-da-te: strumenti del mestiere a disposizione, durante il festival i visitatori potranno cimentarsi nella creazione di una fanzine vera e propria pronta in pochi minuti.

________________________

Venerdì 12 Ottobre dalle 18:00 alle 24:00
● Inaugurazione + musica dal vivo
● 19:00 MICRO-fattelo: performance live di un illustratore che personalizzerà il corpo in cartone della lampada progettata dai designer di Fattelo!

________________________

Sabato 13 Ottobre dalle 15:00 alle 24:00
● 15:00 - 17:00 MICRO-scartoria, laboratorio di sartoria con carta riciclata a cura di Nicoletta Fasani.
● 17:00 - 19:00 Laboratorio a cura di Claude Marzotto
● 19:00 - 20:00 MICROtalk con Komfort Mag, pubblicazione nata a Praga che intende stabilire una piattaforma funzionale per giovani creativi consentendo loro di uscire dai ghetti delle proprie discipline per una sintesi degli avvenimenti relativi alla cultura visiva in Repubblica Ceca.

● 20:00 - 21:00 MICRO-tour guidato alla scoperta degli editori selezionati

________________________

Domenica 14 Ottobre dalle 15:00 alle 22:00
● 15:00 - 18:00 MICRO-pedìa, laboratorio di autoproduzione di un piccolo libro d’artista a cura di Studio Arturo.
● 18:00 - 19:00 MICRO-talk con Corrado Cambiaghi, coordinatore di Zero fino al 2011, fondatore di Glossom e Edizioni Scure, consulente editoriale e collezionista.

● 20:00 - 21:00 MICRO-tour guidato alla scoperta degli editori selezionati

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>