Libri

Literary Lennon: John Lennon scrittore

Il 18 settembre 2013, in occasione di "Artelibro. Festival del Libro d’Arte", inaugura al Museo della Musica di Bologna una mostra dedicata all'estro narrativo e poetico di Lennon

 

Il 23 marzo del 1964, quando i Beatles erano all'apice del successo, usciva nelle librerie britanniche In His Own Write, il primo libro di brevi racconti e poesie di John Lennon, da lui stesso illustrato. Lennon scriveva sin dai tempi della scuola, ma In His Own Write era un vero e proprio libro. Sarebbe seguito nel 1965 l'inevitabile, meno fortunato epigone, A Spaniard in the Works.
 Il contratto per un terzo previsto volume non venne mai rispettato. Lennon continuò comunque a coltivare, in particolare nella seconda metà degli anni '70, senza più velleità editoriali, la sua vena letteraria, come dimostrano le opere postume, a tratti illuminanti.
 I libri di Lennon (il primo in particolare) sono stati tradotti in molte lingue e Literary Lennon ne propone le diverse edizioni originali in inglese e nelle altre versioni. Oltre cento volumi in 17 lingue che disegnano un percorso cronologico e tematico.

La mostra è  a cura di Enzo Gentile e Antonio Taormina, con la collaborazione di Donatella Franzoni per la ricerca bibliografica

Dal 18 settembre al 20 ottobre 2013 al Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna, 
Strada Maggiore, 34

 

© Riproduzione Riservata

Commenti