Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

“Libritutti”, il nuovo Festival del libro illustrato per bambini

Dal 19 al 23 settembre Castiglione della Pescaia si colora di laboratori, mostre e incontri

Libritutti

Parte oggi, mercoledì 19 settembre, la prima edizione del Festival del libro illustrato per bambini Libritutti a Castiglione della Pescaia. Saranno cinque giorni intensi tra incontri con autori e illustratori, laboratori per bambini, concerti e mostre. L’idea è di Carlotta Fruttero e Patrizia Guida, dell’Ufficio Cultura di Castiglione della Pescaia, che promuove e organizza il Festival insieme alla Provincia di Grosseto e alla Regione Toscana.

“Il Festival nasce dalla volontà di avvicinare i bambini al mondo dei libri in modo giocoso e divertente, mostrando loro come nasce e si sviluppa un disegno, un fumetto, un’immagine e come questa venga poi adattata ad un testo”, questo lo scopo del Festival, così come dichiarato proprio dalla sua ideatrice Carlotta Fruttero.

Il programma è denso e prevede laboratori riservati alle scuole la mattina, tra cui: laboratori di fumetto con Alessandro Valdrighi , fumettista e scenografo, laboratori di illustrazione con Miriam Dubini che scrive e illustra libri per bambini e ragazzi per Mondadori (Aria. Messaggio per me è il suo ultimo volume di narrativa) o ancora, con la collaborazione del WWF, un laboratorio su come costruire una guida naturalistica.

Il pomeriggio sono previsti invece gli incontri ad ingresso libero: sarà l’occasione per partecipare ad altri stimolanti laboratori creativi organizzati insieme alle case editrici. Ci saranno, tra gli altri, il Laboratorio Animali Di Versi con Christina Felline e Roberta Angeletti di Uovo Nero Edizioni (ne abbiamo parlato qui ) o il Laboratorio Sono ma vorrei essere di Francesca Archinto della storica casa editrice per bambini Babalibri.

Da segnalare anche le mostre che verranno proposte durante tutti i cinque giorni di festival. Due esposizioni promosse dall’Unicef e dedicate alla carta dei diritti dei bambini: una realizzata da Joaquín Salvador Lavado, conosciuto come Quino, creatore della celebre e amata striscia di fumetti la cui protagonista è la strepitosa Mafalda, e la seconda composta da dieci tavole realizzate da grandi scrittori e illustratori, tra cui Sandro Veronesi, Niccolò Ammaniti, Roberto Piumini e Alessandro Bergonzoni, che raccontano ognuna un articolo della carta.
Verrà esposta in anteprima la mostra sulle Fiabe Italiane illustrate di Italo Calvino, di prossima pubblicazione presso Mondadori.
“Non è un caso che la prima esposizione di queste tavole avvenga a Castiglione della Pescaia”, afferma Carlotta Fruttero, figlia del grande scrittore Carlo Fruttero, per chi ancora avesse dei dubbi,“Calvino e mio padre hanno amato profondamente questo paese ed io sono molto contenta di poter realizzare qui, con il supporto del Comune, questo Festival dedicato ai libri e ai bambini, ma non solo a loro. La letteratura per i più piccoli è qualcosa che avvicina tutti, fa bene ai bambini, così come ai più grandi”.

Libritutti è un Festival ricco di idee, immagini e parole che fanno bene a davvero a tutti, piccoli e grandi, non c’è un limite d’età per incantarsi di fronte alla magia delle storie raccontate nei libri.

Vi invito a consultare il programma completo sul sito ufficiale del Festival e di fare un salto a Castiglione della Pescaia, il tempo non manca da oggi fino a domenica 23 settembre, giorno di chiusura del Festival.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>