Libri

I libri più belli del 2012: la scienza di tutti i giorni

Cibo, aerei, spot, slot machines e giochi di prestigio: la scienza ci spiega la quotidianità

Chi l'ha detto che la scienza si fa solo in laboratorio? La vita di tutti i giorni ci fornisce continue occasioni per mettere alla prova le nostre conoscenze scientifiche. Quando ci sediamo a tavola o quando saliamo su un aereo, persino quando gettiamo un'occhiata distratta a un cartellone pubblicitario, chimici, fisici, neurologi possono spiegarci cosa stiamo facendo e fornirci un'originale chiave di lettura della nostra quotidianità. Ecco cinque libri per chi non si ferma alle apparenze.

Volando si impara. Scoprire la scienza mentre si viaggia in aereo - Brian Clegg - Zanichelli

Dal perché si formano le file davanti ai gate, al carburante "esplosivo" degli aerei, Clegg, tra i più famosi divulgatori scientifici inglesi, ci accompagna per mano dall'ingresso in aeroporto fino all'atterraggio, svelandoci finalmente cosa succede se un fulmine colpisce un aereo e come si cura davvero la sindrome da jet-lag. Con tanti suggerimenti di esperimenti da fare… a bordo (senza farsene accorgere dalla hostess).

La nutrizione consapevole - Francesca Martinato - Il pensiero scientifico editore

Lo sapevate che l'olio di oliva può contenere una sostanza antiinfiammatoria? E che la nuova piramide alimentare l'hanno disegnata gli americani e ha 7 piani? Di curiosità così il libro di Francesca Martinato, blogger, biologa molecolare a Oxford, ma soprattutto appassionata di cucina, ne contiene molte. E ci sono anche 100 ricette golose... scientificamente valide.

La bussola del piacere - David J Linden - Codice edizioni

Mai sottotitolo fu più promettente: "Ovvero perché junk food, sesso, sudore, marijuana, vodka e gioco d’azzardo ci fanno sentire meglio". Senza rinunciare all'ironia, Linden ci spiega perché ci piacciono i dolci e dove nasce al tentazione di acquistare i gratta e vinci o di giocare alle slot machine. E si parla anche di sesso...

Le bugie del marketing - Martin Lindstrom - Hoepli

La specialità di Martin Lindstrom è il neuromarketing, che prevede l'uso di strumenti scientifici per scoprire la reazione del nostro cervello di fronte a un prodotto o a uno spot. In questo libro si diverte a svelare i segreti usati per sedurci dalle aziende più famose del mondo: dalla Apple a Facebook, passando per Abercrombie & Fitch. Leggendolo scoprirete anche perché le banane oggi sono più gialle che in passato.

I trucchi della mente. Scienziati e illusionisti a confronto - Conde, Blakeslee, Macknick - Codice Edizioni

La verità è che maghi, illusionisti e mentalisti sono bravi soprattutto a usare la nostra mente contro di noi, manipolando la nostra attenzione. Ma il trucco e l'inganno sono in realtà meccanismi molto affascinanti. Per studiarli è nata una nuova scienza: la neuromagia (di cui questo libro è un capisaldo).

© Riproduzione Riservata

Commenti