Sarah-Pinborough
Libri

Il nuovo thriller di Sarah Pinborough - Intervista all'autrice

La scrittrice inglese parla del suo 'Dietro i suoi occhi', thriller psicologico con protagoniste due donne e una pericolosa concezione dell'amore

Nel panorama del genere thriller segnaliamo una recente uscita particolarmente interessante (che abbiamo inserito anche nella nostra lista di consigli di lettura per agosto 2017). Si tratta del romanzo Dietro i suoi occhi, della scrittrice inglese Sarah Pinborough, edito da Piemme. Un libro che può apparire dedicato al solo pubblico femminile, ma che è in grado di arrivare a tutti, grazie a un sapiente ricamo della trama che tocca aspetti intimi e profondi dell'animo umano.

dietro-i-suoi-occhi-1-Pinborough-piemme

Copertina del libro di Sarah Pinborough, 'Dietro i suoi occhi' – Credits: Piemme

Le protagoniste sono due donne. Louise è una trentenne single, divorziata, impiegata come segretaria part time in uno studio psichiatrico. Adele è invece una bellissima e ricca donna, sposata con David, psichiatra di successo da poco entrato a far parte dello studio dove lavora Louise. Fra le due nasce una felice amicizia, fallata però da un segreto che Louise cova con gran senso di colpa. Prima di conoscere Adele, infatti, Louise ha avuto un incontro intimo con David, quando ancora non era a conoscenza che l'uomo fosse diventato il suo capo.

Ma anche Adele nasconde dei segreti. E forse molto più gravi e profondi di quelli di Louise. Il resto della storia è ovviamente necessario scoprirlo leggendo il libro.

Qualcosa in più si può intuire anche attraverso le parole della stessa autrice. Ecco dunque una breve intervista a Sarah Pinborough.


Nel suo libro, Dietro i suoi occhi, una cosa che colpisce subito è come ci siano persone disposte a fare qualunque cosa per amore. Questo riflette la sua idea dell’amore, come la forza più potente in noi, che può spingerci anche a compiere azioni cattive?

Sono sempre un po’ diffidente verso l’amore (per questo sono single, immagino). Pensiamo sempre all’amore come quell’emozione pura che può essere solo positiva, ma non è così. L’amore causa gelosia, invidia, ossessione, solo per citare alcune delle emozioni negative che può suscitare. Qualche anno fa leggendo il giornale mi sono imbattuta nel volto di un’amica che non avevo più rivisto negli ultimi quindici anni. Si parlava di lei nell’articolo, che aveva lasciato il marito: lui l’aveva pugnalata a morte in un attacco di gelosia furiosa per poi impiccarsi. I loro due figli erano rimasti senza i genitori quel giorno, tutto per un amore andato storto. Naturalmente penso che possa essere anche una cosa bella, l’amore, ma nei thriller guardare il suo lato oscuro è sempre più interessante.

Quali sono gli autori ai quali si ispira? Fra questi c'è anche Stephen King (che ha elogiato il libro con queste parole: “Assolutamente da leggere. E maledettamente geniale”?

Amo Stephen King che ha dominato le mie letture negli anni dell’adolescenza. Ogni Natale ricevevo l’ultimo suo libro e lo divoravo nel giro di un giorno. Amo anche Daphne Du Maurier, John Wyndham ed anche scrittori come Wilbur Smith, Philippa Gregory e John Connolly. Un mix di generi diversi. Ho la fortuna di aver ricevuto molti nuovi libri in questi giorni, così potrò leggere anche scrittori emergenti. Due libri che ho amato di recente: Eleanor Oliphant is completely fine di Gail Honeyman e The One di John Marrs.


Quale pensa sia il motivo del grande successo che in questo periodo sembra avere il thriller psicologico?

Penso che con l’avvento dei social media, soprattutto Facebook e Twitter, sia diventato molto facile mentire e ingannarsi. Mariti e mogli possono iniziare nuovi flirt così facilmente e spesso accidentalmente, quindi mi chiedo se la nuova paura non sia tanto l’estraneo serial killer, quanto il male che possiamo ricevere dalle persone che ci amano. Quali segreti potrebbero nascondere? Ad essere sinceri, per me Rebecca, il personaggio di Daphne du Maurier è un primissimo e grande esempio di narratore inaffidabile e di thriller psicologico, ma il successo di The Gone GirlL’amore bugiardo ha dato il via a moltissimi libri di questo genere. Mi piace tantissimo leggerli e per questo è stato così naturale per me scriverne uno.


--------------------

Dietro i suoi occhi
di Sarah Pinborough
(Piemme)
358 pagine

Compra il libro

Ecco qualche altra nostra intervista agli autori:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

5 libri da leggere a luglio 2017

Del Vecchio, Nelli, Patruno, Manfredi e Pedretta, ecco la nostra selezione di titoli fra le più interessanti e recenti proposte editoriali

Commenti