Libri

I libri imperdibili in uscita a dicembre

Nuovi best seller in arrivo in Italia nei prossimi giorni: Rowling, Patterson, James... - Le nostre Playlist

Non saranno molte, le novità in libreria per il mese di dicembre: gli editori, come sempre, hanno sparato le cartucce migliori già nel mese scorso per catturare anche i primi acquirenti di regali natalizi. E tuttavia c’è ancora qualche botto davvero grosso da far esplodere. Pochi nomi, ma davvero altisonanti.

J. K. Rowling – Il seggio vacante (Salani)
Cari maggiorenni lettori di Harry Potter, se dal primo romanzo per adulti della signora Rowling vi aspettate magie, incantesimi e misteri sappiate che in questo libro troverete solo tanti babbani. Ossia gli abitanti di un villaggio inglese che, all’improvviso, perde un suo consigliere comunale (il poveretto è defunto) e si trova a doverlo rimpiazzare dando seguito a una feroce battaglia per la successione. In USA e UK il libro è andato parecchio bene, senza però raggiungere i siderali livelli di vendita dei tempi di Harry Potter. La critica estera, di converso, non è sembrata molto clemente: vedremo quale sarà il responso dei fan italiani dal 6 dicembre in poi, quando Un seggio vacante uscirà anche da noi. (Compralo su inMondadori.it )

Philippe Daverio – Il secolo lungo della modernità (Rizzoli)
Grazie a Il Museo Immaginato, volume di illustrazioni e commenti a opere d’arte celebri, Philippe Daverio aveva colto un ottimo successo di vendite. Era persino riuscito a piazzarsi ai piani alti delle classifiche: caso anomalo, per un critico d’arte, ma avevano giocato a suo favore le frequenti apparizione televisive (Passepartout e la solita ospitata a Che tempo che fa). E quindi giustamente Daverio ci riprova con questo sequel: un nuovo museo di immagini, questa volta dedicato all’era moderna, ossia dalla fine del Settecento agli inizi del XX secolo. (Compralo )

Yann Martel – Vita di Pi (Piemme)
Un giovane naufrago indiano smarrito in alto mare, a bordo di una barca in compagnia di una tigre e altri animali più o meno feroci. A dire il vero Vita di Pi è stato scritto più di dieci anni fa dal canadese Yann Martel, e ha già vinto il Booker Prize nell’oramai lontano 2002. Ma ora il regista Ang Lee (La tigre e il dragone, Brokeback Mountain) ne ha tratto un film da alcuni milioni di dollari, e quindi ecco ripresentarsi Vita di Pi anche sugli scaffali delle librerie italiane, dal 4 dicembre. (Compralo )

E. L. James – Cinquanta sfumature (Mondadori)
Il 2012, per quanto riguarda le librerie, è stato senza alcun dubbio l’anno delle Sfumature , che hanno spadroneggiato per mesi in cima alle classifiche mondiali. In vista del Natale, dal 4 dicembre, arriva anche un cofanetto con i tre volumi della serie: Grigio, Nero e Rosso. Il regalo ideale per lettrici (e lettori?) che ancora non abbiano provato il gusto piccante della trilogia soft porn più venduta del globo. (Compralo )

James Patterson - Witch & Wizard, il Nuovo Ordine -  (Nord)
Dunque almeno per il momento J. K. Rowling ha abbandonato la magia: a colmare il vuoto, per quest’anno, ci pensa, fra gli altri, James Patterson, un altro peso massimo da milioni di copie vendute. Di solito Patterson è autore prolifico (un po’ troppo prolifico?) di gialli e thriller. Ma sa affrontare altri generi, specialmente quando si accompagna alla meno famosa collega Gabrielle Charbonnet, scrittrice fantasy e young adult. Qui i due si cimentano con bacchette magiche, stregonerie e un malvagio Nuovo Ordine che governa attraverso la censura. In libreria dal 6  dicembre.

© Riproduzione Riservata

Commenti