Libri

‘Doctor Who’: 11 racconti per i 50 anni. Con J.K. Rowling

La celebre serie TV della BBC compie mezzo secolo di vita. Undici autori celebrano l’evento con altrettanti racconti in formato e-book

Doctor Who

Jenna-Louise Coleman e Matt Smith, protagonisti della serie Doctor Who – Credits: BBC

Era il 1963, quando la BBC mandò in onda la prima puntata di Doctor Who, la serie TV che racconta le avventure del “Dottore” che viaggia nel tempo. Trasmessa ininterrottamente fino al 1989 e ripresa nel 2005, è a oggi la serie di fantascienza più longeva in circolazione, e proprio quest’anno compie ben mezzo secolo di vita.Per celebrare l’evento il network britannico ha organizzato numerose iniziative, tra cui la pubblicazione di speciali e-book.

A partire dal 23 gennaio, infatti, usciranno a cadenza mensile undici racconti dedicati al mondo del Doctor Who, realizzati da altrettanti noti autori. Il primo di questi è Eoin Colfer, autore irlandese famoso anche per aver firmato E un’altra cosa … (Mondadori), il sesto volume della saga di Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams (Mondadori).

Secondo varie indiscrezioni tra i possibili illustri nomi chiamati a cimentarsi nell’opera ci sarebbero Alan Garner, Michelle Paver, Susan Price, Kate Thompson, Anthony Horowitz, Geraldine McCaughrean, Philip Pullman e la onnipresente J.K. Rowling, la mamma di Harry Potter, attualmente regina di vendite con il suo nuovo romanzo Il seggio vacante (Salani). Per ogni racconto, comunque, verrà annunciato l’autore all’inizio di ogni mese sulla pagina Facebook ufficiale di Doctor Who.

Il prossimo novembre, infine, la casa editrice britannica Puffin Books raccoglierà tutti i racconti in una speciale edizione cartacea.

-----------------------

- E un’altra cosa – Eoin Colfer (Mondadori)
- Guida galattica per gli autostoppisti – Douglas Adams (Mondadori)
- Il seggio vacante – J.K. Rowling (Salani)

© Riproduzione Riservata

Commenti