Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

La dieta Sorrentino, i consigli ideali per ogni persona

Cosa comprare al supermercato per cibarsi nella maniera migliore evitando alla lunga rischi di gravi malattie. Tutto in un libro del dietologo Nicola Sorrentino, che suggerisce cosa mangiare giorno per giorno

Particolare di copertina del libro "La dieta Sorrentino" (Mondadori)

L’idea è ambiziosa: un vademecum utile e fruibile per vivere meglio e più a lungo. La dieta Sorrentino (Mondadori) è un libro nel quale l’autore, Nicola Sorrentino, docente di Igiene Nutrizionale e Crenoterapia presso la scuola di specializzazione in Idrologia medica all’università degli Studi di Pavia, consiglia la dieta ideale di ogni persona. Lo scopo non è solo quello di mantenersi magri ma anche quello di evitare tutti quei cibi che sono a rischio di gravi malattie.

Ecco perché la parte centrale del libro ha un capitolo intitolato “Alimenti sì” e uno intitolato “Alimenti no” dove sono elencati gli alimenti da evitare. In generale, il libro è diviso in due parti: nella prima vengono date spiegazioni sugli alimenti, le loro funzioni e il metabolismo umano; la seconda parte contiene i dettagli di ciò che uno dovrebbe mangiare nell’arco di trenta giorni. L’ultima parte del libro contiene dati numerici sugli alimenti che consentono di fare calcoli sulla propria dieta per rientrare nei limiti consigliati da Sorrentino.

Un libro da tenere in borsa quando ci si reca al supermercato. E perché no, varrebbe la pena di seguire la dieta alla lettera giorno per giorno, almeno in certi periodi.

La dieta Sorrentino
di Nicola Sorrentino
Mondadori
160 pagine, 14,90 euro

dieta-sorrentino-cover_emb4.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>