Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

"Carnera, la montagna che cammina" di Davide Toffolo

Torna in libreria l'avvincente biografia a fumetti del “gigante col sorriso”

Dettaglio della copertina di "Carnera, la montagna che cammina" - Credits: Davide Toffolo e Coconino Press

La Coconino Press riporta in libreria con una nuova copertina uno dei lavori più incisivi di Davide Toffolo, "Carnera, la montagna che cammina" , dopo che l'ultima edizione, risalente al 2006, è andata esaurita.

Il libro, di cui in questi giorni sono esposte alcune tavole al Treviso Comic Book Festival , è una splendida biografia a fumetti del gigante buono della boxe che ci racconta la vita di Primo Carnera dal 1923 al 1933, quando, a New York, divenne campione del mondo battendo Jack Sharkey.

Carnera-la-montagna-che-cammina-Pagine-126-e-127_emb8.jpg

In questo lasso di tempo il ragazzone di Sequals da fenomeno da circo diventa un uomo, e viene sapientemente guidato a diventare un amatissimo campione di pugilato. Toffolo ci mostra un Carnera semplice e schietto, indubbiamente ingenuo ma non necessariamente stupido,  il cui unico desiderio è quello di diventare ricco, trovare una ragazza che diventi sua moglie e avere dei bambini con cui giocare e a cui insegnare.

L'autore usa i coprotagonisti per definire la figura e il carattere di Carnera, si concentra sul suo rapporto con gli avversari fuori e dentro il ring ma anche con il pubblico, con i giornalisti, la sua famiglia e soprattutto con i vari e spregiudicati allenatori e manager, decisi a monetizzare a ogni costo il potenziale della "montagna che cammina".

Il disegno di Toffolo, stilizzato ed elegante, passa da un registro grottesco a uno cartoonesco fino a scene più realistiche, comunicando tutto il fascino del personaggio e trattegiando magistralmente scontri, incontri, dialoghi e sequenze mute.

Carnera-la-montagna-che-cammina-Pagine-33-e-34_emb8.jpg

Il fumetto è stato originariamente pubblicato nel 2001 dalla Edizioni Biblioteca dell'immagine di Pordenone in formato tascabile. Le edizioni targate Coconino non sono mere ristampe in formato più grande e con nuove copertine, ma versioni rivedute e corrette della storia, sia nei testi che nei disegni.

Il testo è stato reso più essenziale in vari punti, soprattutto durante gli incontri di boxe, eliminando in particolare tutte le didascalie, molte voci e pensieri e rendendo le sequenze più fluide e drammatiche. A livello di disegni anzitutto è stato aggiunto un secondo colore al nero, un giallo dorato che ha colpito Toffolo durante un viaggio a New York. Le modifiche interessano la parte finale, nell'incontro con Sharkey, di cui nove pagine sono state completamente ridisegnate con uno stile diverso e più morbido, meno realistico dell'originale, che richiama l'immagine di copertina. Inoltre alla fine del volume c'è uno sketchbook di dodici pagine con anche le bozze di alcune tavole.

Carnera-la-montagna-che-cammina-Schizzi_emb8.jpg

"Carnera, la montagna che cammina" è pubblicato da Coconino Press . Il volume è di 160 pagine in bicromia ed è proposto a 16 Euro.

Nota: tutte le immagini sono copyright di Davide Toffolo e Coconino Press.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>