Dunkirk-Levine-harper-collins-apertura
Libri

5 libri da leggere a settembre 2017

Davide Pappalardo, Jean-Philippe Postel, Thomas Cullinan, Joshua Levine e Carlo Rovelli: i nostri consigli di lettura del mese

Finiscono le ferie ma non la voglia di buone letture. Per il mese di settembre abbiamo selezionato un bel noir firmato da Davide Pappalardo e ambientato nella Milano degli anni Settanta, un saggio intrigante dedicato all'arte di Jean-Philippe Postel e il nuovo libro del fisico Carlo Rovelli, che ci accompagna fra i misteri del concetto di tempo. Gli altri due libri sono invece strettamente legati al cinema: uno è il thriller psicologico di Thomas Cullinan che ha ispirato la più recente fatica di Sofia Coppola intitolata L'inganno, mentre l'altro è il resoconto storico firmato da Joshua Levine su cui si è basato Christopher Nolan per scrivere e dirigere il suo nuovo capolavoro, Dunkirk.

buonasera-signorina-pappalardo-eclissi

Copertina di 'Buonasera (signorina', di Davide Pappalardo – Credits: Eclissi

Buonasera (signorina), di Davide Pappalardo

L'antivigilia di Natale del 1970, a Milano, l'anziano gangster Jo Le Maire rientra a casa e trova il suo socio in una pozza di sangue, ucciso a coltellate. Il principale sospettato è Libero Russo, solitario e malinconico investigatore privato ed ex poliziotto. I suoi vecchi superiori e colleghi lo considerano colpevole a causa di trascorsi con il morto e anche di qualche rancore non ancora sopito. Per salvarsi, Russo si immerge in una sua indagine personale, che lo vede affrontare gli angoli più oscuri di una Milano noir ben tratteggiata da Davide Pappalardo, fra night malfamati e malaffare. Accanto al protagonista ci sono due aiutanti: Marione, burbero ex collega di Russo, e la prostituta Martina.

Buonasera (signorina)
di Davide Pappalardo
(Eclissi)
220 pagine

Compra il libro

il-mistero-arnolfini-postel-skira

'Il mistero Arnolfini', di Jean-Philippe Postel – Credits: Skira

Il mistero Arnolfini, di Jean-Philippe Postel

Un saggio che ha il sapore del giallo: si può definire così il bel libro di Jean-Philippe Postel. L'autore mette letteralmente sotto la lente di ingrandimento il celebre quadro Ritratto dei coniugi Arnolfini di Jan van Eyck, dipinto nel 1434 e conservato alla National Gallery di Londra. Attraverso un'attenta e originale analisi dei suoi elementi e della sua storia, il dipinto sembra contenere dei significati ben diversi dalle apparenze. Forse non si tratta del semplice ritratto di due sposi (ufficialmente il mercante lucchese Niccolò Arnolfini e la sua prima moglie in gravidanza). Potrebbe essere uno scherzo di Van Eyck, che gioca con le parole (Saint Hernoul, o Sant'Arnolfo, era il patrono dei mariti traditi). Oppure qualcosa di ancora più misterioso: perché una sola candela accesa (in pieno giorno) sul lampadario? Perché il cagnolino in primo piano non appare nel riflesso dello specchio che c'è sullo sfondo?

Il mistero Arnolfini
di Jean-Philippe Postel
(Skira)
123 pagine

Compra il libro

Per saperne di più sul saggio di Jean-Philippe Postel:

Dunkirk-Levine-harper-collins

Copertina del saggio di Joshua Levine 'Dunkirk' – Credits: HarperCollins Italia

Dunkirk: la storia vera che ha ispirato il film, di Joshua Levine

Nel maggio del 1940, nel nord della Francia, oltre 400mila soldati inglesi e francesi vengono travolti e bloccati nella piccola cittadina di Dunkerque dallo strapotere delle armate tedesche. Le truppe sono circondate su tre lati dal nemico e alle spalle hanno le acque della Manica. Per salvarli viene organizzata una grande e precipitosa evacuazione via mare, passata alla storia come Operazione Dynamo (27 maggio – 4 giugno 1940). Centinaia di imbarcazioni – cacciatorpediniere, dragamine, pescherecci, piccoli yacht, barche a vela – si impegnarono in una colossale ed eroica impresa per riportare a casa i soldati bloccati sulla spiaggia. Joshua Levine ricostruisce quei giorni intensi attraverso i racconti e le testimonianze dei sopravvissuti. Da questo libro è stato tratto il capolavoro cinematografico di Christopher Nolan.

Dunkirk: la storia vera che ha ispirato il film
di Joshua Levine
(HarperCollins Italia)
402 pagine

Compra il libro

l-ordine-del-tempo-rovelli-adelphi

Copertina de 'L'ordine del tempo', di Carlo Rovelli – Credits: Adelphi

L'ordine del tempo, di Carlo Rovelli

Il tempo è il tema di questo nuovo e interessante saggio del fisico Carlo Rovelli. Come per Sette brevi lezioni di Fisica, anche ne L'ordine del tempo l'autore riesce ad accompagnare qualsiasi tipo di lettore (dal più esperto al neofita) nel mondo della fisica, esponendo in modo chiaro e affascinante teorie e concetti di grande valenza scientifica. In questo caso non manca anche il mistero: il tempo è infatti qualcosa di ancora estremamente difficile da definire, sia per i profani che per gli esperti. Da Isaac Newton ad Albert Einstein, fino alle più recenti elaborazioni e scoperte, Rovelli racconta cosa la fisica è in grado di dirci sul ruolo che la dimensione temporale gioca nello studio dell'architettura dell'universo.

L'ordine del tempo
di Carlo Rovelli
(Adelphi)
207 pagine

Compra il libro

l-inganno-Cullinan-dea

Copertina del thriller di Thomas Cullinan, 'L'inganno' – Credits: DeA Planeta Libri

L'inganno, di Thomas Cullinan

Siamo in piena guerra civile americana. Nella sud degli Stati Uniti, in Virginia, c'è una vecchia casa di campagna che ospita il Collegio per signorine guidato dall'austera ed energica Miss Martha Farnsworth. Insieme a lei cinque allieve, per un totale di sei donne che vivono in completo isolamento una quotidianità fatta di lente routine ben stabilite. Un giorno fra loro irrompe il caporale John McBurney, soldato nordista (quindi nemico) gravemente ferito, in fuga dai campi di battaglia. Mosse da spirito caritatevole (e forse anche dalla noia), Miss Martha e le sue allieve accolgono e curano l'uomo. Col tempo, però, ognuna di loro comincia a interessarsi in diversa maniera al caporale, andando così a costruire una pericolosa rete di giochi di potere e seduzione. Da questo thriller l'omonimo film di Sofia Coppola, con Colin Farrell, Nicole Kidman e Kirsten Dunst.

L'inganno
di Thomas Cullinan
(DeA Planeta Libri)
512 pagine

Compra il libro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti