Fumetti

Teo, Elly e Rosi: il cambiamento raccontato tra romanzo e fumetto

Un’estate in città, una scuola nuova, un nuovo palazzo: tre giovani ragazzi alle prese con il cambiamento e la crescita

Il mondo di Teo, Elly Penny, Rosi e Moussa

In bilico tra infanzia e adolescenza: tre ragazzini, tre storie di crescita, amicizia e cambiamento. La casa editrice Il Castoro propone tre libri illustrati, interessanti vie di mezzo tra romanzo e fumetto: Il mondo di Teo, Elly Penny. Aiuto! Una nuova scuola! e Rosi e Moussa. Ideale per giovani lettori che stanno crescendo. 

Mi siedo sul letto in pigiama con la testa tra le mani, come ogni lunedì. Gomiti appoggiati sulle ginocchia, mi domando perché hanno inventato la scuola. Perché non si può andare a lavorare subito? Perché, perché?
 Avrei voglia solo di dormire per una settimana. Non ce la faccio ad alzarmi, lavarmi, caricarmi di libri e andare a scuola. Ma non si può essere già così a pezzi il mese di novembre. Non è umanamente possibile fare questa fatica nella vita.

Chi non si è sentito come Teo almeno una volta? Teo ha tredici anni e sopportare un intero anno scolastico con l’odiosa prof Trinciapolli gli sembra un’impresa titanica. Aggiungi al problema un amico innamorato, una mamma apprensiva, una sorella insopportabile e le sue amiche adolescenti che non gli danno tregua.
Affrontare le insidie della scuola media, gli amici, la famiglia, un’estate in città, la poca voglia di studiare, la prima ragazza che, contro la tua volontà, ti piace, insomma: vedere il mondo con gli occhi di Teo sarà un’esperienza divertente e appassionante.
 Il mondo di Teo è scritto da Zita Dazzi, giornalista di Repubblica e apprezzata autrice di diversi libri per ragazzi. Le parole sono accompagnate dalle illustrazioni ironiche e  divertenti di Alberto Rebori, celebre illustratore e vignettista.  
Da 11 anni in su. 
Il mondo di Teo , Zita Dazzi, Alberto Rebori, il Castoro, 2013

Forse la conoscerete già Elly Penny, l’anno scorso è stato pubblicato il suo primo esilarante diario: Elly Penny. (Dis)avventure al campeggio
Ora il secondo (s)fortunato scorcio sulla vita di Elly: Elly Penny. Aiuto! Una nuova scuola!

Dico sul serio. È la fine. Sto scrivendo questo nuovo diario per registrare il trasloco della mia famiglia in una nuova casa (nuova città, nuove scuole, nuovo tutto). Non ci sarà molto da registrare, però, perché questa è la FINE di tutte le cose belle che conosco.

La partenza è tragica, ma, nonostante le difficoltà, l’arrivo in una nuova città si rivelerà meno terribile del previsto. Elly è brillante e intelligente e saprà farsi apprezzare anche dai nuovi compagni di scuola, soprattutto dopo aver guidato la protesta contro la mensa scolastica.
 Tra fumetto e romanzo, Elly Penny è un libro davvero coinvolgente, soprattutto se siete delle bambine dai 7 anni in su. 
Da 7 anni in su. 
Elly Penny. Aiuto una nuova scuola , Ruth McNally Barshaw, il Castoro, 2013

Per il trasloco non c’è stato bisogno di un camion. Hanno dovuto fare in fretta, e comunque la mamma e Rosi non hanno molte cose.
“Dove andremo?”, aveva chiesto Rosi.
“Non lontano”, aveva detto la mamma. “Dall’altra parte della città.”
Ma l’altra parte della città sembra quasi dall’altra parte della terra. Perfino il tempo qui è diverso, pensa Rosi. Dove stavano prima c’era il sole. Qui invece piove. Il tempo è grigio. ed è una giornata grigia.

Anche per Rosi l’inizio non è semplice: casa nuova, quartiere nuovo e un grosso vuoto nella sua famiglia. Riuscirà a ricominciare da capo? A farsi nuovi amici? Tutto sembrerebbe ostile nel nuovo altissimo palazzo.
 Invece arriva Moussa, bambino curioso, con tanti fratelli e un cane al guinzaglio, che...è un gatto in realtà. Dal loro primo incontro nasce una sfida: salire sul tetto del palazzo, andando contro ogni regola condominiale imposta dal bisbetico signor Tak. Una sfida che sarà l’inizio di una vera bellissima amicizia.
 Rosi e Moussa è una storia di crescita, multiculturalità e amicizia raccontata con le parole delicate di Michael de Cock, giornalista, regista, attore e scrittore olandese, e illustrato con dall’espressivo e incisivo tratto grafico di Judith Vanistendael, fumettista e illustratrice per ragazzi e non. 
Da 7 anni in su.
Rosi e Moussa , Michael de Cock, Judith Vanistendael, il Castoro, 2013

© Riproduzione Riservata

Commenti