barbapapà2
Fumetti

Addio al creatore di Barbapapà

È morto Talus Taylor, che nel 1970 ideò i personaggi coloratissimi e trasformisti, dedicati ai più piccoli e tradotti in più di 30 lingue

È morto a Parigi all'età di 82 anni Talus Taylor, creatore insieme alla moglie Annette Tyson di Barbapapà, il celebre personaggio delle storie per bambini, che sa trasformarsi a volontà. Lo riferiscono diversi media francesi, precisando che il decesso risale al 19 febbraio, ma la notizia è stata diffusa solo stamattina.

 


Barbapapà, che prende il nome dal termine francese che indica lo zucchero filato (barbe a' papa), era stato inventato nel 1970, e aveva subito conosciuto un grande successo, in Francia e in Europa. Oggi, i 10 volumetti delle sue storie hanno venduto milioni di esemplari in tutto il mondo, e sono stati tradotti in più di 30 lingue, così come la loro versione in cartone animato, creata a metà degli anni Settanta. Della vita personal di Taylor, professore di scienze americano di nascita ma ormai francese d'adozione, e della moglie si sa molto poco.

Da sempre discreti e poco propensi alle apparizioni pubbliche, avevano sempre preferito esprimersi attraverso i loro fantasiosi disegni. (Ansa)

© Riproduzione Riservata

Commenti