Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Arte & Idee

Il progetto Yoox Art, ovvero come acquistare opere d'arte a poco prezzo

La nuova piattaforma dedicata all'arte permette di acquistare con un click un'opera in serie limitata. Un'ottima comodità a discapito dell'arte?

Yoox Art

L'Home page di Yoox Art – Credits: Yoox

La comodità di poter accedere a qualunque informazione, da qualsiasi parte del mondo in qualunque momento è una delle comodità più efficaci della nostra epoca.

Con Yoox Art da oggi sarà possibile acquistare con un click un'opera d'arte con la stessa facilità di una t-shirt, di un servizio di piatti o di una borsa in saldo.

L'aumento di interesse nell'arte contemporanea in relazione alle difficoltà economiche ha permesso ad ognuno di noi di poter risparmiare denaro, tempo e scocciature senza dover rinunciare all'acquisto di un'opera firmata da un artista famoso, consegnata direttamente a domicilio.

Una comodità che se da un lato genera un incremento d'affari, dall'altro appiattisce l'emozione della ricerca del pezzo preferito, mettendolo sullo stesso piano di un prodotto in serie qualsiasi.

Ecco quindi che, comodamente sdraiato sul mio divano, potrò nell'ordine: fare la spesa per la settimana, acquistare un nuovo paio di jeans, il nuovo album del mio artista preferito e la stampa in serie limitata di Damien Hirst vista due giorni prima da appendere in salotto.

Non ho mai considerato un'opera d'arte un elemento di arredo, ma il risultato della somma di esperienze, sofferenze, vittorie e sconfitte tradotte in colore, tratti e volumi. Un modo per entrare in contatto con l'autore e potere, anche solo per un momento, scambiare una silenziosa conversazione fatta di sguardi e consapevolezze.

Se cerco un souvenir lo posso trovare nel Book shop di qualunque museo del mondo.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>