La celebrata étoile del Teatro alla Scala e protagonista delle scene internazionali Roberto Bolle compie oggi 40 anni. Nato a Casale Monferrato il 26 marzo 1975, formatosi alla Scuola della Scala di Milano, di cui è primo ballerino dal 2004, Bolle ha portato in scena tutti i ruoli più importanti del repertorio classico. Ha danzato nei maggiori teatri del mondo e con le compagnie più prestigiose, tra cui l'American Ballet Theatre, il Balletto dell'Opéra national de Paris, il Balletto del Bolshoi e del Mariinskij-Kirov e il Royal Ballet.

Si è esibito al Golden Jubilee della Regina Elisabetta II a Buckingham Palace, mentre nel 2004 ha danzato al cospetto di papa Giovanni Paolo II sul sagrato di Piazza San Pietro. È Cavaliere al merito della Repubblica Italiana e ambasciatore Unicef. Nel febbraio 2006 si è esibito nella cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino.

Dopo il successo di pubblico e di critica riscosso al suo esordio al Metropolitan di New York nel 2007, dove ha danzato con Alessandra Ferri per il suo addio alle scene, dell'American Ballet Theatre nel 2009 è stato nominato Principal, entrando organicamente nella stagione della compagnia, onore mai tributato a nessun altro ballerino italiano. Da allora, ogni anno è tra i protagonisti della stagione dell'ABT. Del 2010 è la collaborazione con Peter Greenaway e Bob Wilson, del 2014 la medaglia Unesco per il valore culturale universale della sua opera artistica. 

Per avvicinare il balletto a un pubblico sempre più vasto, ha portato nelle grandi piazze e in alcuni dei luoghi più belli d'Italia il Gala Roberto Bolle and Friends che anche quest'anno, dopo la partenza da Los Angeles il 10 e il 12 luglio, approderà in Italia il 18 e il 19 luglio al Teatro Lirico di Cagliari. Alle ormai consolidate tappe dell'Arena di Verona e delle Terme di Caracalla di Roma, si affiancheranno quest'anno le novità del Teatro Ariston di Sanremo, il Bellini di Catania e soprattutto il Teatro Grande degli Scavi di Pompei.

In occasione del 40° compleanno di Roberto Bolle, Rizzoli pubblica un libro fotografico dal titolo Viaggio nella Bellezza, in uscita il 2 aprile, con scatti firmati Fabrizio Ferri e Luciano Romano. Il volume, fortemente voluto dall'artista, vuole essere esaltazione dell'eccezionalità del nostro patrimonio artistico e monito a non depauperarlo, attraverso alcune delle più belle immagini dell'étoile scattate durante i Gala degli anni passati nei luoghi più suggestivi d'Italia, dal Colosseo alla Valle dei Templi di Agrigento, dall'Arena di Verona a Piazza del Plebiscito a Napoli. Apre il libro un servizio inedito di Fabrizio Ferri che ha immortalato Bolle tra le rovine di Pompei, simbolo della bellezza e al tempo stesso della fragilità del nostro Paese.

Partendo con alcune foto del volume Rizzoli, questa galleria di immagini dedicata al compleanno a cifra tonda del celebre ballerino, propone a seguire una serie di altre foto d'archivio che lo ritraggono sui principali palcoscenici d'Italia e del mondo. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti