Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Arte & Idee

Le novità di Google Art Project

Dalla possibilità di confrontare due opere d'arte fino al tour virtuale assieme ai propri amici

La Home page di Google Art Project

La Home page di Google Art Project – Credits: Google

Google ha mantenuto la parola data.

Ad aprile annunciarono che la piattaforma Art Project avrebbe subito una notevole espansione; da allora 15 milioni di persone hanno esplorato i dipinti, le sculture, le collezioni dei principali musei del mondo, passando per pezzi di Street art e fotografie.

Tra le novità sarà possibile esplorare le opere del Museo d'arte moderna di Istanbul, dell'Art Gallery of South Australia - che ha contribuito con circa 600 oggetti e accedere ai tesori del famoso Museo di Palazzo Vecchio e dell'Università di Princeton.

Una volta raggiunto il primo scopo, l'azienda di Mountain View ha dovuto pensare a come rendere interattivo tutto il materiale raccolto.

La prima novità è il pulsante confronta attraverso il quale è possibile osservare due opere semplicemente trascinandole ai due lati dello schermo e analizzare come lo stile dell'autore si è evoluto nel corso degli anni, scendendo fino ai dettagli di ciascuna parte delle tele.

artproject-hangout_emb8.jpg

Un secondo interessante sviluppo è la Hangout app e la possibilità di condividere le nostre collezioni preferite, o addirittura riuscire ad effettuare un tour virtuale in compagnia di alcuni amici che avremo precedentemente invitato.

L' Art Project però continua oltre la piattaforma web: il canale YouTube dedicato mette a disposizione centinaia di video, in costante aumento, suddivisi per autore o collezione. Il video d'esempio mostra la direttrice del British Council of Visual Arts Andrea Rose mentre racconta l'opera di Lucian Freud dal titolo Girl With Roses.

Quello che ancora manca, ma sono sicuro sia solo una questione di tempo, è un trattamento adeguato anche per l'arte contemporanea e, perché no, la Urban Art che non può essere più lasciata fuori dal grande flusso dell'arte.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>