The Bourne Supremacy
Cinema

The Bourne Supremacy, le cose da sapere sul film con Matt Damon

Su Rete 4 il secondo capitolo della fortunata saga sull'ex agente della Cia tormentato dal suo passato. Trama, cast, trailer

The Bourne Supremacy è il secondo film della saga di spionaggio con Matt Damon ex agente della Cia che cerca di far luce sul suo passato dopo aver perso memoria di chi fosse. Uscito nel 2004, è il primo capitolo della serie su Jason Bourne a essere diretto dal suo regista simbolo Paul Greengrass. Sarà trasmesso stasera in tv su Rete 4 alle 21.30.

 

Il libro da cui è tratto

The Bourne Supremacy è liberamente ispirato al romanzo Doppio inganno dello scrittore statunitense Robert Ludlum, morto nel 2001, secondo titolo della fortunata trilogia con protagonista Jason Bourne, iniziata con Un nome senza volto (che ha ispirato il primo film del 2002 The Bourne Identity) e conclusa da Il ritorno dello sciacallo (da cui è tratto il terzo film The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo).

Il cast

Matt Damon, all'epoca di The Bourne Supremacy trentaquattrenne, è protagonista indiscusso: il personaggio di Jason Bourne ha fatto la fortuna dell'attore americano, permettendogli di poter scegliere senza pressioni e in libertà i ruoli successivi, forte del successo della saga (ce l'aveva rivelato in una recente video-intervista). Accanto a lui in The Bourne Supremacy ci sono Franka Potente (presente anche nel primo film), Brian Cox, Julia Stiles, Karl Urban, Gabriel Mann e Joan Allen. Julia Stiles, nel ruolo dell'ex agente Cia Nicky Parsons, è l'unica presenza costante della serie, oltre ovviamente a Matt Damon. Se il suo personaggio è stato marginale in The Bourne Identity, diventa più importante in The Bourne Supremacy.

VEDI ANCHE: MATT DAMON, I SUOI 10 FILM PIÙ BELLI

I sequel

The Bourne Supremacy è il sequel di The Bourne Identity dello statunitense Doug Liman. È il primo dei tre sequel tutti firmati dal britannico Paul Greengrass. Gli hanno fatto seguito The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo (2007) e il recente Jason Bourne (2016), con Matt Damon a sorpresa ritornato a interpretare il suo personaggio iconico: la condizione per il suo ritorno era che alla regia ci fosse ancora Greengrass. Fa parte della saga anche lo spin-off, The Bourne Legacy (2012) di Tony Gilroy, con protagonista Jeremy Renner.
Greengrass è anche autore di film intensi come Bloody Sunday (2002) e Captain Phillips - Attacco in mare aperto (2013).

La trama

Jason Bourne (Matt Damon) ha abbandonato la sua vita come sicario della Cia e da circa due anni vive tranquillamente con Marie Kreutz (Franka Potente), la donna che ama. Bourne è però ossessionato da incubi inquietanti sui suoi giorni passati da killer e non è certo di quanto sia realmente accaduto e quanto sia un prodotto della sua immaginazione. Quando è costretto ad uscire allo scoperto spinto da circostanze indipendenti dalla sua volontà, Bourne dovrà conciliare il suo passato con il suo presente e sventare un incidente internazionale dalle conseguenze pericolose. Sarà impossibile tenere Marie lontana dal destino che torna a bussare.

Il trailer di The Bourne Supremacy:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti